A- A+
Politica

Come il Pdl che pensa di tornare a Forza Italia, senza gli ex finiani, con "Attila" Bondi coordinatore, la fidanzata senatrice ed Eli Gardini portasilenzi, il Pd si gira a guardare al passato remoto, alle "convergenze parallele", di morotea memoria, tra Baffino e il giovin Renzi.

E, mentre l'ex craxiano Ferrara - "in overdose da supplì", secondo Travaglio- consiglia, male, il Cav., persino un altro, moscio, ex craxiano, Epifani, ambisce a passare da leaderino "traghettatore" a più duratore segretario "congelatore".

E, se Veltroni consegnò la tessera numero 1 del Pd a don Carlo de Benedetti, Renzi e D'Alema daranno quella del nuovo partitone a un noto e non abbiente proletario , che mobiliterà le masse, con lo slogan : Billionaire, macchinoni e gnocca per tutti. Chi ? Ma Flavione Briatore, ca va sans dire !
Matteo, tuttavia, bacchetti il marito della Gregoraci per aver definito "uno sfigato" lo statista di Bettola. In politica, certe cose si possono pensare. Ma non esternare pubblicamente.

Pietro Mancini

Tags:
briatore
in evidenza
Malocclusione dentale e abitudini Cos’è, come trattarla e conseguenze

Trattamento ortodontico

Malocclusione dentale e abitudini
Cos’è, come trattarla e conseguenze


in vetrina
Grandi Stazioni Retail: nel 2023 nuovi impianti e prodotti per il mercato

Grandi Stazioni Retail: nel 2023 nuovi impianti e prodotti per il mercato


motori
Nissan svela la versione speciale Ariya e-4ORCE Pole to Pole

Nissan svela la versione speciale Ariya e-4ORCE Pole to Pole

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.