A- A+
Politica

Si dice convinto che sara' lo stesso Silvio Berlusconi a lasciare il seggio a Palazzo Madama "perche' conosco la sua intelligenza e so che il presidente piu' longevo del Dopoguerra evitera' l'umiliazione di un voto che, al Senato, lo vedrebbe pesantemente sconfitto" e concede al Cavaliere l'onore delle armi: "Mi rendo conto che per lui e' una prova dura, ma solitamente nelle circostanze difficili da' il meglio di se'". Pier Ferdinando Casini, intervistato dal Corriere della Sera, rileva anche che "d'altronde e' lui che ha chiesto di separare le sue vicende giudiziarie da quelle del governo, e che continua a sostenere Letta". E allora, e' l'indicazione di marcia che arriva dal leader Udc, "se dobbiamo andare verso il bipolarismo del futuro, e creare nuove convergenze in nome delle comuni appartenenze europee del Ppe, l'atteggiamento politico del Pdl in questo momento non puo' avere equivoci". A chi gli chiede, in altre parole, se i centristi potrebbero ritrovarsi insieme al Pdl, se il partito di Berlusconi scegliesse la via del sostegno al governo, Casini risponde cosi': "In questo momento e' giusto e doveroso che il Pdl si stringa accanto a Berlusconi, gli dia la massima solidarieta'. Poi e' chiaro che dovra' aprirsi una riflessione in tutto il partito: so che alcuni stanno gia' pensando a come rimettersi in marcia, vedremo i fatti e le scelte". Quanto, invece, al tema della 'agibilita' politica' di Berlusconi, "io sinceramente non capisco bene di cosa si stia parlando. Il tema della sentenza di Berlusconi - riprende Casini - non e' eludibile. Bisogna prendere atto, con rispetto e senza giudizi sprezzanti, che la sentenza c'e' stata e che avra' i suoi effetti. A parte che pretendere in questo momento la grazia o provvedimenti speciali serve solo a non ottenere nulla, ma concretamente, non vedo cosa ci si potrebbe inventare. Oltretutto, qualsiasi provvedimento parlamentare dovrebbe passare la' dove il Pd ha una larga maggioranza: un Pd che e' impensabile possa agire sfidando sentimenti, convinzioni e umori della propria base".

Tags:
casiniberlusconialleanza
in evidenza
Aria fredda polare sull'Italia Fine maggio da... brividi

Meteo previsioni

Aria fredda polare sull'Italia
Fine maggio da... brividi

i più visti
in vetrina
Banca Ersel, inaugurato il progetto di ristrutturazione della nuova sede

Banca Ersel, inaugurato il progetto di ristrutturazione della nuova sede


casa, immobiliare
motori
Nuovo ŠKODA KAROQ: design più raffinato e miglior efficienza

Nuovo ŠKODA KAROQ: design più raffinato e miglior efficienza


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.