A- A+
Politica
Silvio di nuovo premier? Forza Italia ci pensa


"Berlusconi. Fa miracoli. E' lui il leader del popolo italiano, perche' con il popolo ha sempre avuto un'empatia e un feeling unici. Ma questo ha sempre fatto e fa paura a chi non vuole la vittoria dei moderati e della democrazia. E che non si rassegnano ad un avversario che si fa intimidire ne' fermare. Incandidabile? Vedremo. Esiste un giudice a Berlino, anzi a Strasburgo". Lo scrive 'Il Mattinale', la nota politica redatta dallo staff del gruppo FI della Camera, che prosegue: "Bisogna impegnarsi  per ottenere il massimo del consenso come Forza Italia, attraverso i Club Forza Silvio, il convincimento degli indecisi, il sistema del porta a porta. Ma bisogna impegnarsi per costruire la grande famiglia dei moderati italiani. Solo cosi', con la nuova legge elettorale, potremo vincere e, grazie al bipolarismo, riformare finalmente l'Italia", conclude 'Il Mattinale'.

Tags:
cavaliere
in evidenza
Formazione continua e lavoro Ecco come superare il mismatch

La visione di Fondo For.Te.

Formazione continua e lavoro
Ecco come superare il mismatch


in vetrina
Granlatte-Granarolo, inaugurato uno nuovo impianto di biometano

Granlatte-Granarolo, inaugurato uno nuovo impianto di biometano


motori
ALPINE A110 R: e apertura degli ordini in Italia

ALPINE A110 R: e apertura degli ordini in Italia

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.