“Prendi tutto, chiudi casa e trasferisciti all’estero". Di pubblicità simili su Internet se ne vedono tante ma quello che stupisce è che il banner si trovi sul sito di un leader politico.  E per di più del leader del Movimento Cinque Stelle. La pubblicità, un quadrato beige con scritta nera, invita a cliccare su un pulsante per avere maggiori informazioni su come spostare la propria residenza all’estero per avere vantaggi fiscali. Ma non finisce qui, entrando nel blog si trova anche un altro spot curioso. Sullo sfondo di una spiaggia bianca si vede un’anziano che corre felice e poi la scritta: “Vuoi dare valore alla tua pensione? Vieni a vivere in Costa Rica”.

E si riapre la vecchia polemica sui guadagni pubblicitari del Blog di Grillo, uno strumento fondamentale per il Movimento 5 Stelle e che è alla base del successo del politico genovese. Secondo una stima del Sole 24ore il giro d’affari del blog di sarebbe tra i 5 e i 10 milioni di euro l’anno.

beppe grillo
 

D’altronde la pubblicità è necessaria come scrive lo staff di Grillo sul Blog: "Il Blog è nato nel 2005. A differenza della maggior parte dei prodotti editoriali italiani televisivi o cartacei non ha mai utilizzato fondi pubblici. Negli ultimi anni la sua gestione è stata sempre in perdita. Nel 2012 i costi erano diventati insostenibili e fu inserita per questo, verso metà anno, la pubblicità, ma non per tutte le categorie, per evitare di chiuderlo. Nel 2011 Casaleggio Associati (CA) ha chiuso in passivo di 57.800 euro con un fatturato di circa 1.400.000 euro. Le perdite del blog sono state sempre coperte da CA. I bilanci di CA depositati alla Camera di Commercio di Milano sono peraltro disponibili a qualunque giornalista interessato ai suoi mirabolanti guadagni."

2013-12-06T15:01:54.577+01:002013-12-06T15:01:00+01:00truetrue1056116falsefalse6Politica/politica4131050215462013-12-06T15:01:54.653+01:0010562013-12-07T10:53:43.057+01:000/politica/clicca-qui-per-spostare-la-residenza-all-estero-beppe-grillo061213false2013-12-07T10:53:45.733+01:00310502it-IT102013-12-06T15:01:00"] }
A- A+
Politica
grillo blog
 

“Prendi tutto, chiudi casa e trasferisciti all’estero". Di pubblicità simili su Internet se ne vedono tante ma quello che stupisce è che il banner si trovi sul sito di un leader politico.  E per di più del leader del Movimento Cinque Stelle. La pubblicità, un quadrato beige con scritta nera, invita a cliccare su un pulsante per avere maggiori informazioni su come spostare la propria residenza all’estero per avere vantaggi fiscali. Ma non finisce qui, entrando nel blog si trova anche un altro spot curioso. Sullo sfondo di una spiaggia bianca si vede un’anziano che corre felice e poi la scritta: “Vuoi dare valore alla tua pensione? Vieni a vivere in Costa Rica”.

E si riapre la vecchia polemica sui guadagni pubblicitari del Blog di Grillo, uno strumento fondamentale per il Movimento 5 Stelle e che è alla base del successo del politico genovese. Secondo una stima del Sole 24ore il giro d’affari del blog di sarebbe tra i 5 e i 10 milioni di euro l’anno.

beppe grillo
 

D’altronde la pubblicità è necessaria come scrive lo staff di Grillo sul Blog: "Il Blog è nato nel 2005. A differenza della maggior parte dei prodotti editoriali italiani televisivi o cartacei non ha mai utilizzato fondi pubblici. Negli ultimi anni la sua gestione è stata sempre in perdita. Nel 2012 i costi erano diventati insostenibili e fu inserita per questo, verso metà anno, la pubblicità, ma non per tutte le categorie, per evitare di chiuderlo. Nel 2011 Casaleggio Associati (CA) ha chiuso in passivo di 57.800 euro con un fatturato di circa 1.400.000 euro. Le perdite del blog sono state sempre coperte da CA. I bilanci di CA depositati alla Camera di Commercio di Milano sono peraltro disponibili a qualunque giornalista interessato ai suoi mirabolanti guadagni."

Tags:
glilloblog di beppe grillopubblicità
in evidenza
Fedez e J-Ax, pace fatta "Un regalo per Milano e..."

La riconciliazione

Fedez e J-Ax, pace fatta
"Un regalo per Milano e..."

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
Marco Antonini (Citroen) vince il Ceo For Life Award Italia

Marco Antonini (Citroen) vince il Ceo For Life Award Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.