A- A+
Politica
La scheda: ecco come si vota. Speciale Europee e Amministrative

Il 25 maggio si vota dalle 7 alle 23 per eleggere i rappresentanti italiani al parlamento europeo. Il voto non si svolgerà nello stesso giorno in tutti i paesi dell’Ue, ma le schede saranno scrutinate e i risultati resi noti in contemporanea la sera del 25, quando le urne saranno chiuse ovunque.
 
L’Italia elegge 73 eurodeputati, così spartiti tra le cinque circoscrizioni nelle quali la legge elettorale in vigore per le europee divide il nostro paese:
 
Italia nord occidentale (Valle d’Aosta, Piemonte, Liguria, Lombardia): 20 seggi
 Italia nord orientale (Veneto, Trentino-Alto Adige, Friuli-Venezia Giulia, Emilia Romagna): 14 seggi
 Italia centrale (Toscana, Umbria, Marche, Lazio): 14 seggi
 Italia meridionale (Campania, Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Calabria): 17 seggi
 Italia insulare (Sicilia, Sardegna): 8 seggi.
 
Gli elettori si troveranno di fronte una scheda di colore diverso per ciascuna circoscrizione (rispettivamente: grigio, marrone, rosso, arancione e rosa). All’interno, saranno contenuti i simboli di tutte le liste ammesse, affiancati da tre linee sulle quali è possibile esprimere le preferenze.

Per votare, bisogna segnare con una X il simbolo della lista prescelta e, se si vuole, scrivere sulle righe a fianco il cognome, o nome e cognome del/dei candidato/i (da uno fino a un massimo di tre). Nel caso in cui si decida di indicare i nomi di tre diversi candidati, almeno uno di questi deve essere di genere diverso dagli altri due (due uomini e una donna o due donne e un uomo). In caso contrario, la terza preferenza indicata sarà annullata.
 
I seggi sono assegnati con sistema proporzionale a livello nazionale tra tutte le liste che hanno riportato almeno il 4 per cento dei voti validi. Chi rimane al di sotto di questa soglia non otterrà nessun seggio.
 
Dopo aver determinato il numero di parlamentari europei che spettano a ogni lista, si procede con il rispettivo riparto tra le cinque circoscrizioni. Determinato il numero di seggi che spettano a ogni lista in ciascuna circoscrizione, risulteranno eletti i candidati che ottengono più preferenze.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
come si vota
in evidenza
CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

Corporate - Il giornale delle imprese

CDP, ospitato FiCS a Roma
Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

i più visti
in vetrina
Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


casa, immobiliare
motori
In viaggio con Ford Kuga Plug-In Hybrid alla scoperta delle bellezze di Vulci

In viaggio con Ford Kuga Plug-In Hybrid alla scoperta delle bellezze di Vulci


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.