A- A+
Politica
Commissione Antimafia, eletta Colosimo. Le opposizioni abbandonano l'Aula

Commissione Antimafia, vittoria per la deputata di FdI Chiara Coloismo: sua la presidenza con 29 voti a favore

Ora è ufficiale: la deputata di FdI Chiara Colosimo è stata eletta presidente della Commissione parlamentare Antimafia, con 29 voti a favore. Quattro voti sono andati a Dafne Musolino (Per le autonomie), e una scheda è rimasta bianca.

Non sono mancate le tensioni, però, in Aula: a quanto si apprende, infatti, gli appartenenti al Pd, Avs e M5s sono usciti da Palazzo San Macuto per non partecipare al voto del presidente della Commissione parlamentare Antimafia. I gruppi politici avevano già anticipato che non avrebbero preso parte al voto se fosse stato confermato il nome di Chiara Colosimo (Fdi) come candidata della maggioranza alla presidenza. Sono rimasti in Aula, ma non hanno votato i componenti di Azione-IV.

LEGGI ANCHE: Antimafia, Meloni sceglie Colosimo presidente. Legami con l'ex Nar Ciavardini

"Nel giorno in cui ricordiamo con dolore la strage di Capaci, costato il sacrificio di chi ha dedicato la propria vita per combattere le mafie, rivolgo le congratulazioni mie e del gruppo di Fratelli d'Italia alla Camera alla collega Chiara Colosimo per l'elezione" ha dichiarato Tommaso Foti, capogruppo di Fratelli d'Italia alla Camera. "È un risultato di cui siamo orgogliosi: ancora una volta Fratelli d'Italia indica una donna a ricoprire un incarico non solo prestigioso, ma che richiede grande impegno e responsabilità. Il recente arresto di Matteo Messina Denaro conferma il serrato ed instancabile lavoro svolto, nel corso degli anni, dai tanti uomini e donne delle istituzioni nella lotta alla criminalità organizzata. Una lotta che è anche patrimonio di quella politica alla luce del sole di cui Chiara Colosimo è protagonista.

Spiace che in un'occasione così importante, in cui era auspicabile che si manifestasse un fronte politico comune contro le mafie, ci sia chi si sia voluto distinguere per faziosità, nel segno di una vuota quanto infondata dietrologia. Siamo certi che con la sua proverbiale perseveranza e trasparenza nell'attività di tutti i giorni, Chiara saprà dimostrare a chi oggi non l'ha votata di avere perso una formidabile occasione per qualificarsi".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
antimafiacolosimocommissioneopposizionipresidente





in evidenza
Perrino: "Pierina personaggio ingombrante. Ecco perchè prende corpo un'altra ipotesi di indagine"

Rai, il direttore di Affaritaliani.it a Ore 14

Perrino: "Pierina personaggio ingombrante. Ecco perchè prende corpo un'altra ipotesi di indagine"


in vetrina
Ferrero, arriva anche il gelato Nutella: scoppia già la mania per l'ice cream

Ferrero, arriva anche il gelato Nutella: scoppia già la mania per l'ice cream


motori
Lamborghini e Lavazza: nuova partnership per l’eccellenza italiana

Lamborghini e Lavazza: nuova partnership per l’eccellenza italiana

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.