A- A+
Politica
Così Matteo Salvini si è ripreso la scena politica
Matteo Salvini e Massimiliano Fedriga

Matteo Salvini è di nuovo al centro della scena

“Siete voi giornalisti che lo davate già morto, mentre Matteo è più vivo che mai. Sulle nomine ha fatto un vero e proprio capolavoro di tattica politica. E’ riuscito ad ottenere il massimo, senza fare irritare la Meloni e il che certo non è semplice. Ma d’altra parte già sulla formazione del governo il suo lavoro è stato eccellente”. Questo è il commento carpito da uno dei senatori leghisti più fedeli al segretario, che esprime tutta la soddisfazione del partito per come si è chiusa la partita delle nomine.

Salvini da tempo sta giocando una sua personale (anche se latente) sfida con la premier, di cui indubbiamente patisce il decisionismo e il suo successo personale. Ma al contrario del passato, quando le sue intemerate erano proverbiali e portavano ad immediate e poco riflessive sfuriate e attacchi, sia attraverso la stampa e sia via social, che inevitabilmente attiravano su di sé critiche e dissapori, non solo dall’esterno, ma anche all’interno della stessa Lega. 

Ora Salvini è molto più riflessivo, lavora nell’ombra (non a caso sulle nomine ha stretto un patto di ferro con Gianni Letta, che dell’aplomb e del lavoro sottotraccia ne ha fatto uno stile di vita inconfondibile ) ma riesce ad essere più incisivo e autorevole rispetto a prima. Già in occasione della formazione del governo Meloni, il suo ruolo di mediatore fra Fdi e Forza Italia è stato determinante per la coalizione ma anche per il suo partito, che rispetto al partito di Berlusconi ha certamente ottenuto di più, malgrado un peso elettorale quasi identico. 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
matteo salvininominepolitica





in evidenza
Affari in rete

Guarda la gallery

Affari in rete


in vetrina
Royal Family/ Meghan Markle è "troppo nuda": polemica per la visita in Nigeria

Royal Family/ Meghan Markle è "troppo nuda": polemica per la visita in Nigeria


motori
Volkswagen lancia il progetto per l’auto elettrica da 20.000 euro

Volkswagen lancia il progetto per l’auto elettrica da 20.000 euro

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.