A- A+
Politica
D'Alema non molla: "Sono libero di fare battaglia e si sentirà"

"Io mi sento benissimo. Non ho chiesto nulla. Mi e' stato proposto, avrei potuto servire il Paese in modo diverso. E' stata cambiata idea? Benissimo. Sono libero. Non parlo di carriera politica, quella l'ho gia' fatta. Parlo della battaglia politica, delle mie idee. Lo faro', questo mi interessa. E si sentira'". E' la risposta di Massimo D'Alema in colloquio con l'Unita' online, a chi parla di fine della sua carriera politica con la designazione di Federica Mogherini a Alto rappresentante Ue per la politica estera.

"Un grande partito si deve rendere conto della preoccupazione e dell'angoscia delle famiglie. Io sono abituato a dire quello che penso, l'ho sempre fatto, soprattutto quando quello che penso coincide con la realta' dei fatti. I partiti fondati sul culto della personalita', sulla fedelta' al capo, nei quali si ha paura di dire le cose, sono partiti che funzionano male", aggiunge D'Alema.

 "Mi piacerebbe - riprende - che ci fosse un partito in cui si possa discutere e trovare insieme le soluzioni ai problemi del Paese. Vorrei ricordare che noi ci chiamiamo Partito democratico. Se uno dice una cosa e subito viene coperto di insulti da quattro energumeni su Twitter...". "Sia chiaro, il mio auspicio e' che il governo abbia successo. E ha ragione Renzi quando dice che bisogna giudicare a fine legislatura", dice ancora l'ex presidente del Consiglio osservando pero' che "l'errore e' che, dal punto di vista del successo del governo, il Pd sia percepito come un peso, mentre il Pd e' una risorsa".

"Io - dice D'Alema - vorrei discutere di temi cruciali, come quello della scuola. Ora vedo che Renzi non parla piu' di riforma ma di nuovo patto educativo. Va bene, basta che si discuta, tra di noi, con gli altri soggetti interessati. Mentre a volte si ha l'impressione che questo mondo nostro, partiti, sindacati, sia considerato un peso: c'e' il governo, c'e' il popolo, c'e' internet, fine. Ma questa - avverte - e' una visione della democrazia riduttiva".

Tags:
d'alemarenzimogherinipd
in evidenza
Arriva l'aria polare dalla Svezia Fine maggio brividi. Previsioni

Meteo

Arriva l'aria polare dalla Svezia
Fine maggio brividi. Previsioni

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari SEA, Air Canada lancia il collegamento non-stop tra Milano Malpensa e Montreal

Scatti d'Affari
SEA, Air Canada lancia il collegamento non-stop tra Milano Malpensa e Montreal


casa, immobiliare
motori
DS Automobiles svela le sue Edizioni Limitate

DS Automobiles svela le sue Edizioni Limitate


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.