A- A+
Politica
marino bici 500

Il Senato ha accolto le dimissioni di Ignazio Marino che, da questo momento non e' piu' senatore del Pd. I si' sono stati 179, i no 67 e 10 gli astenuti. Si conclude così una votazione che, a pochi minuti dall'inizio non pareva scontata. E non perché Marino volesse ritirare le sue dimissioni prima di correre per la poltrona di primo cittadino di Roma.

Piuttosto le voci che si rincorrevano a Palazzo Madama parlavano di manovre "spregiudicate" da parte del Pdl per fare in modo che le dimissioni fossero rifiutate. C'era chi parlava di una 'trappola' per l'aspirante inquilino del Campidoglio. Il Movimento Cinque Stelle ha votato a favore "Siamo da sempre contrari ai doppi incarichi e voteremo coerentemente". Ma i problemi sarebbero potuti arrivare anche dall'interno del partito: fonti bene informate parlanovano di una Anna Finocchiaro "furente" per l'ennesima avvisaglia di spaccatura su una votazione che dovrebbe essere pacifica.

Dalla Presidente della Commissione Affari Costituzionali, ed ex capogruppo del Pd al Senato, sarebbero arrivate ampie rassicurazioni sul fatto che il gruppo a Palazzo Madama votera' compattamente. Nel Pd si parla di una "manovra" del Pdl che coinvolgerebbe anche Scelta Civica. Ma i montiani riferiscono che l'orientamento e' quello di "votare assieme ai democrat". In ogni caso, il diretto interessato e' pronto a rispondere con forza, se la situazione dovesse scemare fino al voto contrario dell'Aula alle sue dimissioni. E il primo annuncio riguarderebbe l'indennita' parlamentare da devolvere interamente in beneficenza. Si starebbe gia' cercando il soggetto, associazione o fondazione che sia, a cui devolvere.

Tags:
marinopdcomunali roma
in evidenza
"Io e Massara senza contratto Poco rispettoso da Elliott..."

Milan, Maldini attacca

"Io e Massara senza contratto
Poco rispettoso da Elliott..."

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Design Week 2022: per la prima volta le creazioni del lighting designer Entler

Scatti d'Affari
Design Week 2022: per la prima volta le creazioni del lighting designer Entler


casa, immobiliare
motori
Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze

Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.