A- A+
Politica
Il taglio dell'Irpef vale il 2,5%. Un milione di voti dal M5S al Pd


Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)


Qualcuno ha parlato di manovra elettorale commentando la decisione del premier e del governo di concentrare tutti i 10 miliardi di euro di taglio delle tasse sull'Irpef. E forse non ha tutti i torti. Alessandro Amadori, numero uno di Coesis Research, spiega ad Affaritaliani.it: "E' possibile paragonare questo provvedimento del governo Renzi all'abolizione dell'Ici sulla casa che fece Silvio Berlusconi nel 2006. E sappiamo che quell'operazione del Cavaliere portò alle elezioni circa un milione di voti in più al Centrodestra, intorno al 2,5 per cento. La stessa cosa potrebbe accadere ora con il Partito Democratico".

Spiega ancora Amadori: "In sostanza, potrebbe verificarsi un flusso di voti sul Pd non tanto per le elezioni europee, che sono una consultazione di opinione dove conta molto la critica alla moneta unica, quanto sulle Amministrative, che assomigliano molto al voto politico. Prevedo quindi un milione di voti in più alle Comunali della prossima primavera per il Pd e per il Centrosinistra. Un consenso che tornerebbe dal Movimento 5 Stelle alla sinistra, anche perché agli elettori di Centrodestra Renzi piace e quindi non hanno bisogno di votarlo. Non a caso Grillo e i suoi stanno concentrando la loro campagna contro il premier, proprio perché sanno che elettoralmente può essere molto competitivo. E quindi lo temono".

Tags:
tasse
in evidenza
Berrettini in crisi nera: Melissa Satta vola a Miami da lui

"Momento duro"

Berrettini in crisi nera: Melissa Satta vola a Miami da lui


in vetrina
FS, Alessandria: al via progetto per hub intermodale

FS, Alessandria: al via progetto per hub intermodale


motori
Lancia debutta nel Metaverso, partecipando alla Metaverse Fashion Week 2023

Lancia debutta nel Metaverso, partecipando alla Metaverse Fashion Week 2023

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.