A- A+
Politica

 

 

epifani (1)

Guglielmo Epifani ha ricordato che sui temi del credito alle imprese e alle famiglie per fare ripartire la crescita e' stata "convocata la direzione del partito giovedi' sera",

alla quale, ha anticipato il segretario Pd, sara' "presente Letta".

BERLUSCONI? GOVERNO NON SI FACCIA LOGORARE - "Oggi ho incontrato il presidente del consiglio, Enrico Letta, a cui ho fatto presente la nostra preoccupazione per le polemiche seguite alla sentenza, che sono andate oltre il segno e oltre il limite dovuto in ogni Stato di diritto. Ogni cittadino e' uguale davanti alla legge. Questo e' un segno da non valicare". Lo ha detto il segretario del Pd, Guglielmo Epifani. "A Letta - ha aggiunto - ho dato il mio incoraggiamento perche' tra settembre e novembre avremo il calo piu' forte del Pil e un ulteriore calo dell'occupazione. Da questo punto di vista - ha sottolineato Epifani - il governo non puo' farsi logorare. Serve fermezza e bisogna dire dei si' ma anche dei no".

Tags:
epifanipdcrescitaberlusconi
in evidenza
Noemi-Totti, le voci di un bebè Misteriosa trasferta in yacht

La nuova fiamma - FOTO

Noemi-Totti, le voci di un bebè
Misteriosa trasferta in yacht


in vetrina
ASPI, selezionate le top 20 mete dell’estate 2022 su Wonders

ASPI, selezionate le top 20 mete dell’estate 2022 su Wonders


casa, immobiliare
motori
Cesare Fiorio Destriero: un successo indimenticabile

Cesare Fiorio Destriero: un successo indimenticabile


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.