A- A+
Politica
Extraprofitti, Meloni stravolge Cdx: Marina Berlusconi chiama i vertici di Fi

Extraprofitti banche, Marina Berlusconi chiede l'intervento dei vertici di Forza Italia

Inizia la guerra tra Forza Italia e i Fratelli della medesima (Italia). Dopo la mossa di Giorgia Meloni di tassare gli extraprofitti delle banche è arrivata la reazione di Forza Italia ed anche qualche primo passo per comporre il dissidio. Ma facciamo un passo indietro. La misura sulle banche era giunta del tutto inaspettata e la Meloni ne aveva orgogliosamente rivendicato la paternità, diciamo così.

LEGGI ANCHE: Scajola, la nuora assunta in comune. Si è laureata un mese prima del concorso

La misura è squisitamente politica e serve a quietare il popolo che non vede di buon occhio la perdita del reddito di cittadinanza e la mancata abolizione delle accise sulla benzina che erano state sbandierate in campagna elettorale. Con le truppe di Alemanno-Vannacci alle porte di Roma si tratta di marcare il territorio politico in vista delle Europee del 2024 e anche di contrastare l’attivismo a destra della Lega che sta riguadagnando consensi rioccupando lo spazio elettorale di Fratelli d’Italia, spostatasi sempre più al centro, in un’ottica atlantista che sta producendo mugugni interni.

Del resto a via della Scrofa lo sanno bene che non si può avere la moglie ubriaca e la botte piena e se tiri la coperta da una parte quella si scopre dall’altra. Meloni è una politica navigatissima e scaltra. E chi ci va di mezzo è Forza Italia, cioè un partito liberale che ha sempre amato e protetto le banche vuoi per ideologia vuoi per interesse. Infatti la famiglia Berlusconi di banche ne possiede addirittura una: la Mediolanum che fa profitti d’oro e quindi il decreto legge Omnibus - in cui è stata inserita la norma - non ha fatto proprio piacere dalle parti di Arcore, visto che colpisce direttamente proprio il portafoglio di un alleato di governo.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
bancheforza italiafratelli d'italia





in evidenza
Perrino: "Pierina personaggio ingombrante. Ecco perchè prende corpo un'altra ipotesi di indagine"

Rai, il direttore di Affaritaliani.it a Ore 14

Perrino: "Pierina personaggio ingombrante. Ecco perchè prende corpo un'altra ipotesi di indagine"


in vetrina
Ferrero, arriva anche il gelato Nutella: scoppia già la mania per l'ice cream

Ferrero, arriva anche il gelato Nutella: scoppia già la mania per l'ice cream


motori
Lamborghini e Lavazza: nuova partnership per l’eccellenza italiana

Lamborghini e Lavazza: nuova partnership per l’eccellenza italiana

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.