A- A+
Politica
Case sfitte ai migranti? Esplode l'ira della Lega


Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)


"Atti ufficiali non ce ne sono, ho letto con preoccupazione quello che ha scritto Affaritaliani.it. Una cosa del genere sarebbe totalmente illegale". Con queste parole il capogruppo della Lega Nord alla Camera, Massimiliano Fedriga, intervistato da Affaritaliani.it, commenta l'indiscrezione secondo la quale il governo potrebbe varare un decreto per dare ai prefetti la possibilità di requisire case sfitte per ospitare i migranti. "Sarebbe un provvedimento anti-costituzionale. L'Italia non sarebbe più un paese governato dal Pd ma uno stato comunista. Immagino che ci sarebbero centinaia di ricorsi perché vanno tutelate la libertà personale e proprietà privata. Già il governo massacra gli italiani sulla casa con Imu, Tasi e Tari, poi sequestra pure gli immobili per ospitare gli immigrati? Siamo davvero alla follia".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
migranticasesfittefedriga
in evidenza
Usa, i Maneskin incantano ancora Show al Saturday Night Live

Il programma più seguito negli States

Usa, i Maneskin incantano ancora
Show al Saturday Night Live

i più visti
in vetrina
Sabrina Salerno in grande forma, social in estasi: "Fisico da ventenne". FOTO

Sabrina Salerno in grande forma, social in estasi: "Fisico da ventenne". FOTO


casa, immobiliare
motori
Parte a Empoli Mobilize Share, il nuovo servizio pubblico 100% elettrico

Parte a Empoli Mobilize Share, il nuovo servizio pubblico 100% elettrico


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.