A- A+
Politica
Fisco, Bersani all'attacco di Renzi: "Sua manina? Non gli faccio complimenti"

"Non guasterebbe visto la situazione che si e' creata". Cosi' a L'Aria che tira su La7, Pierluigi Bersani sulla richiesta avanzata dalle opposizioni e dalla minoranza Pd di riferire in Parlamento sul 'giallo' della norma contenuta nella delega fiscale e relativa a una depenalizzazione per le frodi fino al 3%. "Renzi si e' preso la responsabilita', ha detto la manina e' la mia, mi piace la franchezza ma non riesco a fargli i complimenti", aggiunge Bersani, che osserva: "Non riesco a capire cosa c'entri Berlusconi, se la norma e' giusta non si vede perche' non dovrebbe riguardare anche lui, e' uno dei tanti che e' stato imputato e condannato per reati fiscali. Io voglio discutere non di Berlusconi ma di che concetto abbiamo di fedelta' fiscale, abbiamo inventato l'evasione in proporzione, non esiste in nessun posto al mondo. Se uno mi dice che si fa una franchigia per problemi interpretativi del fisco sono d'accordo, se c'e' una frode fosse anche solo di un euro e' un reato in tutto il mondo".

Quirinale, Bersani: ripartire da Prodi - "Non voglio fare nomi... ma e' immaginabile ripartire da dove ci si e' fermati. Non ho bisogno di dire niente, altrimenti poi Prodi si arrabbia...". Cosi'Bersani ha risposto a una domanda sui possibili candidati per il Quirinale e sul nome di Romano Prodi. Bersani ricorda quanto accaduto nel 2013, quando lui era segretario del Pd e fu bruciato proprio il nome di Prodi per il Colle: ci fu "un mix tra chi non voleva Prodi e chi non voleva Bersani. C'era qualche complotto in giro...".

Tags:
fiscobersaniattaccarenzi

i più visti

casa, immobiliare
motori
Mustang Mach-E: Il primo SUV completamente elettrico di Ford

Mustang Mach-E: Il primo SUV completamente elettrico di Ford


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.