A- A+
Politica
Fitto rifiuta la candidatura in Puglia

Botta e risposta interno a Forza Italia, che tira Raffaele Fitto per la giacca e butta là l'offerta di farne il candidato del centrodestra alle Regionali senza primarie. Secca replica dell'interessato che chiude la storia con un secco 'non sta né in cielo né in terra".

LA PROPOSTA DEL PARTITO - "Il Comitato per le Regionali che mi onoro di presiedere, dopo aver vagliato la situazione politica in Puglia in vista delle elezioni regionali in programma nella prossima primavera, ha ritenuto che il miglior candidato di Forza Italia e del centrodestra sarebbe l'onorevole  Raffaele Fitto": così il senatore di Fi, Altero Matteoli, in una nota. Dunque, Forza Italia butta sul tavolo la proposta affinché l'ex ministro accetti la candidatura a presidente della Regione Puglia, carica da lui già ricoperta prima dell'inizio dell'era Vendola. Se Fitto accetterà, non si saranno primarie, precisa Matteoli.
 
LE MOTIVAZIONI - "La sua capacità politica - spiega Matteoli di Fitto - è attestata anche dal consenso che negli anni ha ricevuto dai pugliesi e il risultato personale ottenuto, da ultimo, alle elezioni per il Parlamento europeo ne è un'ulteriore riprova. Non c'è dubbio che il voto degli elettori per Fitto valga ancor più di una qualunque altra consultazione, persino anche di eventuali primarie. "Anche a nome degli altri componenti del Comitato i capigruppo Paolo Romani e Renato Brunetta, il senatore Denis Verdini, gli onorevoli Giovanni Toti e Sestino Giacomoni - si legge ancora - chiedo pertanto all'amico Raffaele Fitto di valutare la  sua candidatura a presidente della Regione Puglia, nella certezza che egli ha tutte le potenzialità per vincere una battaglia difficile ma di grande valenza politica. Gliene saremmo grati ma lo sarebbero di più i pugliesi".

LA REPLICA - "Possibile che non lo si capisca? - risponde però a stretto gito l'europarlamentoare - possibile che si insista a proporre una mia candidatura che non sta in cielo nè in terra? Ripeto fino alla noia: qualunque scelta che escluda il coinvolgimento diretto dei cittadini è un errore drammatico".

supplementari. Serve una nuova semina e un nuovo protagonismo di Forza Italia: solo cosi' potremo essere capaci di interloquire da pari a pari con vecchi e nuovi alleati, anziche' inseguirli, e quindi sfidare credibilmente la sinistra".

Tags:
fitto

i più visti

casa, immobiliare
motori
Mustang Mach-E: Il primo SUV completamente elettrico di Ford

Mustang Mach-E: Il primo SUV completamente elettrico di Ford


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.