A- A+
Politica

GENTILONI - "Al di la' degli aggiustamenti e delle modifiche che ogni iter parlamentare deve avere, io sono convinto che l'accordo terra'. Terra' perche' credo sia nell'interesse nostro, certamente, di non fare riforme di questo genere solo con i voti della maggioranza, il nostro e' un interesse politico, culturale ma anche opportunistico, visto che i voti della maggioranza al Senato sono pochini per fare una riforma del genere, ma penso che terra' anche per l'interesse di Forza Italia e di Berlusconi che non sono certo interessati a seguire Renzi ma hanno scommesso sul fatto che Italiani in questo momento vogliono questo tipo di riforme. Cosi' ha dichiarato ancora Paolo Gentiloni, deputato Pd intervenendo oggi ad Agora' (Rai3). "C'e' un accordo su un pacchetto di regole e io ricordo bene che Renzi era molto soddisfatto di quell'incontro, proprio perche' l'accordo non riguardava solo legge elettorale ma anche la riforma del Senato. E riguardava alcuni punti come la non eleggibilita' dei senatori, che ieri sono stati ribaditi. L'accordo ce la fara'? non ce la fara'? Chiedo solo alla "corte la clemenza" di dire: "Questa operazione nasce da 40 giorni" e io penso che il Presidente del Consiglio abbia diritto a vedere come vanno le cose".

BRUNETTA - "Renzi sembra voler contrastare demagogia e populismo con altrettanta demagogia e altrettanto populismo. Veramente siamo sconcertati". Cosi' Renato Brunetta, capogruppo di Forza Italia alla Camera, ai microfoni di SkyTg24. "Noi vogliamo le riforme, Berlusconi vuole le riforme, vuole la riforma della legge elettorale, che adesso e' impantanata al Senato da due settimane e mezza e viene posposta alla riforma del Senato. Noi vogliamo la riforma del Senato, del bicameralismo, del Titolo V, vogliamo il premierato, l'elezione diretta del Capo dello Stato, ma di questo vediamo ben poco nelle bozze presentate ieri". "Demagogia e populismo da parte di Renzi, bluffa in tutti i modi anche perche' non ha la maggioranza al Senato. Lui ha la maggioranza, attraverso le primarie, nel partito ma non ha la maggioranza nei gruppi parlamentari e quindi gioca, gioca pero' con la pelle degli italiani", conclude Brunetta.

Tags:
gentilonibrunetta
in evidenza
"Professione Manager". Perrino ospita Scaroni e Fiorani

Affari al Festival dell'Economia

"Professione Manager". Perrino ospita Scaroni e Fiorani

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
Nissan Ariya protagonista nella conquista dei due Poli

Nissan Ariya protagonista nella conquista dei due Poli


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.