A- A+
Politica
Gli sconfitti delle Europee: Borghi, Ronzulli, Cecchi Paone. I flop

di Fabio Massa

Eccoli, i flop. Quelli che dovevano spaccare il mondo e invece hanno fatto dei veri e propri epic-fail. Grillo, ovviamente, ma non solo. Sicuramente chi non ha ottenuto un buon risultato è stato il "professore" della Lega Nord, quel Claudio Borghi che era candidato come indipendente, e che Matteo Salvini ha sponsorizzato davvero tanto. Alla fine raccoglie poco più di 13 mila preferenze, arrivando addirittura nono dietro al sindaco di Adro, Danilo Lancini. Insomma, non solo non sfonda, ma prende una bella mazzata dai militanti.

Epic fail anche per Licia Ronzulli. Volendo, anche di più, visto che era data per "blindata" in ticket con Giovanni Toti. Nel collegio Nord-Ovest arriva sesta, dietro anche Iva Zanicchi, con sole 25mila preferenze. Se non un flop, sicuramente è uno smacco il fatto che nel Nord-Est Matteo Salvini abbia preceduto Flavio Tosi di oltre 10mila preferenze. Altre malignità si sprecano sui voti di Alessandro Cecchi Paone. Il presentatore era candidato con Forza Italia nell'Italia Meridionale. Per lui solo 15548 preferenze e dodicesimo posto. Poi c'è la cattiva prestazione di Alfredo Somoza della Lista Tsipras. Sotto la Madonnina lo appoggiavano praticamente tutti, ma alla fine ha vinto Moni Ovadia con 33mila preferenze. Secondo Curzio Maltese a un'incollatura, terza la Sgrena. Altra sconfitta è sicuramente Pina Picierno. Non tanto per il risultato assoluto, comunque oltre i 200mila voti. Ma perché chi ha vinto è stato l'uscente Pittella con 221mila preferenze.

@FabioAMassa

Iscriviti alla newsletter
Tags:
borghironzullicecchi paone
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Nuova Dacia Jogger, la familiare sette posti

Nuova Dacia Jogger, la familiare sette posti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.