A- A+
Politica
Governo, un poker preserva Draghi. 'Cuscinetto' con Chigi e Colle
Giorgetti Franceschini Gelmini Di Maio Lapresse
Advertisement

Un poker, un quartetto. Una sorta di cuscinetto che funge da ammortizzatore per mettere insieme le varie anime della maggioranza larga ed eterogenea. All'interno del governo a svolgere un ruolo chiave, da cerniera sia con il premier sia con il presidente della Repubblica, sono in particolare quattro ministri politici: Giancarlo Giorgetti per la Lega, Luigi Di Maio per il Movimento 5 Stelle, Dario Franceschini per il Partito Democratico e Mariastella Gelmini per Forza Italia. Un poker che tiene insieme la maggioranza e che cerca sempre di smussare gli angoli e di trovare un linea comune, sia sulle riaperture sia sui provvedimenti economici da inserire nel Decreto Imprese (Sostegni bis).

Il ruolo di Giorgetti, unico a dare del tu a Mario Draghi, è fondamentale anche nel "tenere a bada" le esuberanze di Salvini e le fughe in avanti del segretario leghista. Il ministro dello Sviluppo economico, poi, ha anche un rapporto consolidato e forte con il Quirinale e sulla sua scia si muove anche il ministro del Turismo Massimo Garavaglia. Di Maio è il collante delle varie anime del M5S, il primo ministro degli Esteri che ha incontrato il segretario di Stato Usa Anthony Blinken e che sa anche temperare e interpretare alcune uscite di Beppe Grillo a volte sopra le righe. Il tutto mentre Giuseppe Conte, in sintonia con Di Maio, si occupa di come riorganizzare il Movimento, in attesa di capire come finirà la disputa con l'Associazione Rousseau di Davide Casaleggio.

Franceschini, che ha sempre lo sguardo verso il Quirinale e l'elezione del prossimo Capo dello Stato nel 2022, è il vero uomo forte del Pd nel governo, malgrado Draghi non abbia voluto i capidelegazione. A differenza di Andrea Orlando e di Lorenzo Guerini, il titolare della Cultura ha un canale diretto sia con Palazzo Chigi sia con Sergio Mattarella. Per quanto riguarda Forza Italia, infine, pur essendo ministro senza portafoglio, è sicuramente la Gelmini a rappresentare direttamente Silvio Berlusconi e Antonio Tajani nell'esecutivo, sia per il suo ruolo chiave nella gestione dell'emergenza Covid-19 sia per la sua abilità politica e diplomatica.

Commenti
    Tags:
    governo pd lega fi m5sgoverno franceschinigiorgettigelminidi maio
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    L'ex di Cristiano Ronaldo va in gol Perizoma e... si toglie il reggiseno

    Wanda, Diletta e... le foto delle Vip

    L'ex di Cristiano Ronaldo va in gol
    Perizoma e... si toglie il reggiseno

    i più visti
    in vetrina
    Miss Universo, vince la 69° edizione la messicana Andrea Meza

    Miss Universo, vince la 69° edizione la messicana Andrea Meza


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Presentata l'Alfa Romeo Giulia per l'Arma dei Carabinieri

    Presentata l'Alfa Romeo Giulia per l'Arma dei Carabinieri


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.