A- A+
Politica
Green Pass, Lega in piazza sì o no? Borghi replica a Molinari e Fedriga

"Tutte le osservazioni che vengono da colleghi che stra-stimo e che sono amici le valuto con attenzione. Parlerò con loro, mi confronterò come sempre". Con queste parole il leghista Claudio Borghi, che ha partecipato ieri alla manifestazione promossa dal “Comitato libera scelta” insieme ad altri esponenti del Carroccio come Alberto Bagnai e Armando Siri, risponde su Affaritaliani.it alle critiche che sono arrivate dal capogruppo alla Camera Riccardo Molinari ("Un errore") e dal presidente della Regione Friuli Venezia Giulia Massimiliano Fedriga ("Quella non è la mia piazza").

Alla domanda se esistano due Leghe su vaccinazioni e Green Pass, Borghi risponde: "Nessuno dice di non vaccinarsi. Dire no al Green Pass, come fa il segretario Matteo Salvini, non vuol dire non vaccinatevi. Si tratta di una divisione alimentata dai media. In piazza ieri molte

 

persone erano vaccinate ed esibivano il loro Pass ma erano contrarie alle restrizioni della libertà e all'inclusione dei bambini in quello che è un obbligo mascherato. Fedriga è a favore delle vaccinazioni ed è ovvio che gli chiedono se sta con una piazza No Vax risponde di no, ma lo stesso Fedriga è il presidente della Conferenza delle regioni che ha portato avanti un Green Pass solo per i grandissimi eventi e certo non è d'accordo per obbligare i bambini, per i ristoranti o all'obbligo per i professori e il personale scolastico. Si tratta di un grande equivoco, essere contro il Green Pass per le azioni quotidiane, che è la posizione ufficiale della Lega e di Salvini, non vuol dire essere No Vax. Un equivoco alimentato dai media per attaccare la Lega", conclude Borghi.

 

Commenti
    Tags:
    borghi molinari fedriga lega
    in evidenza
    Paola Ferrari in gol, sulla barca "Niente filtri". Che bomba, foto

    Sport

    Paola Ferrari in gol, sulla barca
    "Niente filtri". Che bomba, foto

    i più visti
    in vetrina
    SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

    SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


    casa, immobiliare
    motori
    Jeep, RAM e FIAT insieme a (RED) per combattere AIDS e COVID-19

    Jeep, RAM e FIAT insieme a (RED) per combattere AIDS e COVID-19


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.