A- A+
Politica
I Vannacci d'Italia, il capo della Lega a Modena: "I gay sono contro natura"
Golinelli (Lega) con il libro di Vannacci

Caso Vannacci, Golinelli (Lega): "Certo che le razze esistono. Le opinioni vanno rispettate"

Il libro del momento in Italia è sicuramente "Il mondo al contrario" del generale Roberto Vannacci. Il numero di copie vendute cresce a livelli esponenziali e sotto gli ombrelloni nelle spiagge in molti lo stanno leggendo. Tra questi molti politici di destra. Come il segretario provinciale della Lega di Modena, Guglielmo Golinelli. Sui social, nel corso del weekend, non aveva nascosto la sua posizione della querelle del momento. "Una buonissima lettura", aveva detto del libro di Vannacci postandone la foto in spiaggia. Contattato dal quotidiano locale, la Gazzetta di Modena, Golinelli ha dato fondo agli argomenti per motivare il suo sostegno. "Parliamo di opinioni personali e come tali vanno considerate e rispettate. Possono non essere condivise, ma è un suo diritto esprimere le proprie opinioni", ha riflettuto l’esponente della Lega riguardo alla pubblicazione del generale.

Poi l’allargamento del ragionamento al cuore della diatriba, le sparate (verbali) sui gay: "Lo scopo di qualsiasi essere umano è riprodursi, dare continuità alla specie e costruire una famiglia. Dire che i gay vanno contro la natura non è una cosa insensata. Ma io non direi mai che gli omosessuali non sono normali. Io faccio l’allevatore e come esistono negli animali, le razze esistono oggettivamente anche negli uomini", il teorema di Golinelli.

Leggi anche: Salvini si schiera dalla parte del generale Vannacci: “Leggerò il libro”

Leggi anche: Il libro del generale Vannacci: mlitari sull’orlo di una crisi di identità

Iscriviti alla newsletter
Tags:
generale vannacciguglielmo golinelli





in evidenza
Affari in rete

Guarda la gallery

Affari in rete


in vetrina
Royal Family/ Meghan Markle è "troppo nuda": polemica per la visita in Nigeria

Royal Family/ Meghan Markle è "troppo nuda": polemica per la visita in Nigeria


motori
Renault Rafale: l'ibrido high-tech che ridefinisce il SUV coupé nel segmento D

Renault Rafale: l'ibrido high-tech che ridefinisce il SUV coupé nel segmento D

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.