A- A+
Politica
Il Reddito di Cittadinanza mette d'accordo Salvini e Boldrini: le critiche

Rdc, Boldrini e Salvini incredibilmente d'accordo nelle critiche
 

Matteo Salvini e Laura Boldrini rappresentano veramente due opposti. E' difficile trovare posizioni politiche più distanti tra loro e, non casualmente, anche sul piano personale i due hanno spesso discusso in maniera accalorata. Eppure, c'è un argomento sul quale paiono andare d'accordo: le critiche al Reddito di Cittadinanza, cavallo di battaglia del Movimento 5 Stelle. Con una coincidenza davvero singolare, nello stesso giorno il leader della Lega e l'esponente del Pd hanno affidato a Twitter i loro pensieri sul tema.

Rdc, Boldrini (Pd): "Non funziona e va cambiato"

"Secondo la Caritas, in Italia oltre 5 mmilioni e mezzo di persone sotto soglia di povertà, il 9,4% della popolazione. Di questi, solo il 44% percepisce il reddito di cittadinanza: qualcosa non funziona e va cambiato. Un’emergenza sociale a cui bisogna dare risposte immediate”. Lo scrive su Twitter Laura Boldrini, deputata del Partito Democratico.

Rdc, Salvini (Lega): "Va tolto a truffatori e furbetti"

"Via il reddito di cittadinanza a truffatori e furbetti, con quei soldi aiuteremo chi ha davvero bisogno!". Così il segretario leghista, Matteo Salvini, commenta su Twitter la notizia di una truffa sul reddito. 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
laura boldrinimatteo salvinirdcreddito di cittadinanza





in evidenza
Fenomeno De Rossi, profeta a Roma. Come Gattuso da mister al Milan

Analogie tra bandiere in panca

Fenomeno De Rossi, profeta a Roma. Come Gattuso da mister al Milan


in vetrina
Milano/ Nuovo flagship store per Swarovski: oltre 500 metri quadri in Duomo

Milano/ Nuovo flagship store per Swarovski: oltre 500 metri quadri in Duomo


motori
DS Automobiles, ordinabili in Italia le nuove Hybrid: DS 3 e DS 4

DS Automobiles, ordinabili in Italia le nuove Hybrid: DS 3 e DS 4

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.