A- A+
Politica
Le Pen pazza per due rapper di colore

La musica si sa, non conosce steccati. Neanche quelli di partito e di famiglia. Ma di sicuro non avrà fatto piacere a tutti leggere che Marion Le Pen è  una fan sfegatata di Maitre Gims, nato in Congo e naturalizzato francese, e che oltralpe è una vera e propria star del rap.

Così Marion in un'intervista ha confessato la sua passione segreta: "Forse vi sorprenderò, ma io ascolto il rap anche se non sempre ne condivido le idee", ha tenuto a precisare. Una dichiarazione confessione che ha imbarazzato la zia, Marine, leader duro e puro del Fronte Nazionale, partito che ha sempre avuto una posizione duro sull'immigrazione . Come riporta sregolati.org, Marion per i rapper ha una vera e propria passione. Non c'è solo Gims tra i suoi preferiti. Spunta anche Youssoupha, altro rap di origini congolesi, che appresa la notizia ha commentato la notizia con un tweet: "Grazie Marion il mio prossimo album si chiama Negritude, ti piacerà di sicuro. Ci vediamo allo Zénith (a Parigi, dove lui farà presto un concerto). Baci".

Tags:
le penrappernero
in evidenza
Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

verso un mondo più sostenibile

Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

i più visti
in vetrina
Claudia Romani attaccante di sfondamento: 4 gol (foto da urlo!) per l'Italia

Claudia Romani attaccante di sfondamento: 4 gol (foto da urlo!) per l'Italia


casa, immobiliare
motori
Ford ed Herme testano i veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio

Ford ed Herme testano i veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.