A- A+
Politica
Quirinale, Lega e Fratelli d'Italia candidano Vittorio Feltri

Vittorio Feltri for President. E' l'ospzione che Giorgio Meloni e Matteo Salvini propongono "a chi non ci sta a votare scheda bianca" nella "parte di centrodestra che non si riconosce nel patto del Nazareno".

In una conferenza stampa congiunta alla Camera, i leader della Lega e di FdI annunciano la loro mossa, candidare al Quirinale il direttore del Giornale. Salvini parla di "un uomo con pregi e difetti, come tutti, che ha fatto battaglie condivisibili e altre no ma che soprattutto e' uno spirito libero e indipendente, e anche un po' anarchico".

"La nostra - chiarisce Meloni - non e' una candidatera di bandiera e, per paradosso, facciamo un nome non solo ne' nostro ne' della Lega ma piu' vicino a Berlusconi e al resto del centrodestra, perche' speriamo che sia un nome che possa aggreggare".

"Noi contiamo di avere il sostegno a Feltri non dei forzisti dissidenti, di Fitto e dei fittiani, ma dei Brunetta e dei Romani. A Berlusconi vorrei chiedere perchè non vota Feltri, non capisco perchè dovrebbe fuggire in una scheda bianca". Così Salvini nel corso di una conferenza stampa a Montecitorio.

Tags:
legafratelli d'italiavittorio feltriquirinalesalvinimeloni
in evidenza
"Ingegnere a 750 euro al mese? Basta abbassare l'asticella"

Il video virale di una genovese

"Ingegnere a 750 euro al mese? Basta abbassare l'asticella"


in vetrina
Malocclusione dentale: cos’è, quali sono le sue conseguenze e come trattarla

Malocclusione dentale: cos’è, quali sono le sue conseguenze e come trattarla


motori
BMW Italia inaugura il 2023 che sarà ricco di iniziative e anniversari

BMW Italia inaugura il 2023 che sarà ricco di iniziative e anniversari

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.