A- A+
Politica
Lega: Russia, rubli e Metropol: l'inchiesta si chiude in nulla. Archiviazione

Lega, chiesta l'archiviazione per il caso Metropol: vittoria di Salvini

Clamorosa svolta nelle indagini sulla compravendita di petrolio che ha coinvolto la Lega. Il famoso caso Metropol con la presunta cricca di sei persone, tre italiani e tre russi, che in un hotel di Mosca avrebbero trattato - si legge su La Verità - un gigantesco affare petrolifero per finanziare illegalmente la Lega di Matteo Salvini, va verso l'archiviazione. La Procura di Milano, infatti, dopo aver analizzato nel dettaglio i fatti di quel 18 ottobre 2018, ha chiesto la chiusura delle indagini. Nel 2019 i media di tutto il mondo avevano pensato di avere in mano l'arma decisiva per affossare Salvini, appena uscito trionfatore dalle elezioni europee di maggio.

Ora i magistrati di Milano, però, - prosegue La Verità - guidati dall'aggiunto Fabio De Pasquale, dopo tre anni e mezzo di infruttuose indagini sono stati costretti a chiedere l'archiviazione per tutti gli indagati, a partire da Gianluca Savoini, il discusso lobbista che avrebbe preso parte all'incontro del Metropol. L'archiviazione è stata chiesta perchè l'indagine non ha individuato i soggetti russi che avrebbero dovuto essere "oliati" per portare a casa la commissione monstre, ovvero "la percentuale di sconto eccedente il 4%".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
legametropolrussia






in evidenza
Meloni "mai vista così", Giorgia ritrova il sorriso dopo il caso Giambruno

Politica

Meloni "mai vista così", Giorgia ritrova il sorriso dopo il caso Giambruno


in vetrina
Philip Morris Italia e PM MTB: ottenuta certificazione per la parità di genere

Philip Morris Italia e PM MTB: ottenuta certificazione per la parità di genere


motori
Nuovi Dacia Duster, più robusto, deciso ed ecologico

Nuovi Dacia Duster, più robusto, deciso ed ecologico

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.