A- A+
Politica
Tasse sulla casa, il governo pronto a fermarle

Sono ripresi i lavori della commissione Bilancio della Camera sul ddl stabilita'. Secondo quanto si apprende, il Governo depositera' oggi circa una sessantina di emendamenti. Tra questi il pacchetto relativo a regioni e province, un proposta di modifica per sterilizzare il maxi aumento di Imu e Tasi e una per istituire un fondo per il superfarmaco "Sofosbuvir" per la cura dell'epatite C. 

Emendamento governo per evitare aumento tasse casa  - Nel pacchetto di emendamenti del governo alla legge di stabilita', depositati in commissione Bilancio al Senato, ci dovrebbe essere appunto una proposta di modifica per evitare l'impennata delle tasse sulla casa. Il rischio di maxi rincari deriva dal fatto che il tetto di aliquota al 2,5 per mille per la Tasi sulla prima casa e' in vigore solo per per quest'anno, mentre a partire dal 2015, l'aliquota potrebbe avere un'impennata fino al 6 per mille. 

Tags:
leggestabilitàcasaemendamento
in evidenza
Energia e misurabilità ESG Svolta nel libro di Dal Fabbro

Transizione green

Energia e misurabilità ESG
Svolta nel libro di Dal Fabbro

i più visti
in vetrina
Caldo record e rincari Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare

Caldo record e rincari
Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare


casa, immobiliare
motori
Ford Bronco sbarca in Europa

Ford Bronco sbarca in Europa


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.