A- A+
Politica
Il ministro Lupi (Ncd): "Forza Italia? Non insegua i populisti"
 

"Il dato di fatto di queste due elezioni regionali è l'astensionismo. Purtroppo la disaffezione dei cittadini verso le istituzioni e la politica continua". Lo afferma ad Affaritaliani.it Maurizio Lupi, ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, commentando i risultati del voto di ieri a margine di Matching, l'iniziativa in corso organizzata dalla Compagnia Delle Opere. "La via d'uscita non è il populismo che può anche essere premiato, una volta in Emilia Romagna vinceva Grillo e oggi si afferma la Lega in un Centrodestra che perde e che non gioca più nessuna partita. La risposta deve essere il fare. Fare concretamente ciò che serve affinché l'Italia esca dalla crisi".

"Per quanto riguarda il nostro partito - spiega l'esponente dell'Ncd - c'è grande soddisfazione. Nonostante il tentativo di suicidio di Forza Italia, che in Emilia Romagna si è fermata all'8,5%, in Calabria il Nuovo Centrodestra ha ottenuto il 9%, un grande risultato visto che ci siamo candidati da soli. Qui non c'è Centrodestra o Centrosinistra, o l'Italia esce dalla crisi e facciamo il possibile e l'impossibile noi con Renzi, oppure muoriamo tutti. Forza Italia deve scegliere se l'alternativa a Renzi è il populismo di Grillo prima e di Salvini oggi o la capacità di rimettersi insieme e guardare al futuro. Forza Italia scelga se continuare a fare X Factor o continuare ad aspettare Godot oppure se rimboccarsi le maniche e portare insieme a noi l'Italia fuori dalla crisi".
 

Tags:
lupi
in evidenza
Astrid, la sexy tifosa del Chelsea ora va in gol su Onlyfans

Foto da... ko tecnico!

Astrid, la sexy tifosa del Chelsea ora va in gol su Onlyfans


in vetrina
ASPI continua l'ammodernamento: attivo il Road Zipper System

ASPI continua l'ammodernamento: attivo il Road Zipper System


motori
FOCUS2R: due ruote sempre più protagoniste

FOCUS2R: due ruote sempre più protagoniste

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.