A- A+
Politica
M5s: "Il patto del Nazareno non regge". Il Ncd perde un senatore

"Il patto del Nazareno (non) regge. Ma nessuno ve lo dice. Lunedì ore 15 secondo tavolo con il Pd (in streaming) sulla Legge Elettorale. Continuo a sostenere che il M5S arriva al momento giusto per dare una legge elettorale migliore al popolo italiano". Su Facebook Luigi Di Maio (M5s), vicepresidente della Camera, ricorda l'appuntamento tra il Movimento 5 Stelle e il Partito democratico per discutere di riforme. Intanto il senatore Paolo Naccarato ha comunicato stamane direttamente ad angelino Alfano, presidente di Ncd, le sue dimissioni dal gruppo parlamentare. E' quanto si apprende oggi. Raggiunto telefonicamente il senatore Naccarato non ha voluto fare alcun commento.

Tags:
m5spatto nazareno
in evidenza
La Piazza di Ceglie snodo delle elezioni. Il direttore Perrino ospita tutti i big - VIDEO

La V° edizione, dal 26 al 28 agosto

La Piazza di Ceglie snodo delle elezioni. Il direttore Perrino ospita tutti i big - VIDEO


in vetrina
FS, al via le prove tecniche del Frecciarossa 1000 tra Madrid e Barcellona

FS, al via le prove tecniche del Frecciarossa 1000 tra Madrid e Barcellona


casa, immobiliare
motori
Dal fiuto di Maximilian E. Hoffman 70 anni fa nasceva la Mercedes SL

Dal fiuto di Maximilian E. Hoffman 70 anni fa nasceva la Mercedes SL


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.