Advertisement
A- A+
Politica
M5s, cravatta di Di Maio nella teca dei ricordi 5s negli uffici della Camera

Il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, ha rassegnato le dimissioni da capo politico del Movimento 5 stelle e ha concluso il suo intervento al Tempio di Adriano sfilandosi la cravatta. Di Maio, con questo gesto, ha voluto ricordare il dono ricevuto da Gianroberto Casaleggio, il libro 'L'elogio della cravatta' di Mariarosa Schiaffini. La cravatta del ministro adesso si trova nella teca dei ricordi del M5s, nei loro uffici della Camera dei deputati.

SALVINI: CRAVATTA? DI MAIO INADATTO COME MINISTRO ANCHE IN SMOKING

Di Maio con o senza cravatta? "Secondo me, anche in smoking, non e' adatto a fare il ministro degli Esteri". Lo ha detto Matteo Salvini a Radio radio.

Loading...
Commenti
    Tags:
    m5sdi maiocravatta
    Loading...
    in evidenza
    Meghan-Harry, vince la Regina Addio al marchio Sussex Royal

    Royal Family News

    Meghan-Harry, vince la Regina
    Addio al marchio Sussex Royal

    i più visti
    in vetrina
    ELISABETTA CANALIS A SENO SCOPERTO PER LA MILANO FASHION WEEK 2020. Foto delle Vip

    ELISABETTA CANALIS A SENO SCOPERTO PER LA MILANO FASHION WEEK 2020. Foto delle Vip


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nissan Navara N-Guard,look moderno ed esclusivo

    Nissan Navara N-Guard,look moderno ed esclusivo


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.