A- A+
Politica
M5s, tentazione di Conte in Ue: alleanza rossobruna con tedeschi e slovacchi

M5s, Giuseppe Conte annuncia "un'alleanza a sorpresa in Europa". Le voci sull'ex Linke e lo Smer

Il M5s non ha ancora una sua collocazione europea e questo alla vigilia del voto potrebbe rivelarsi un problema per il partito di Giuseppe Conte e le future alleanze a Bruxelles. Dopo gli esordi con la destra euroscettica di Nigel Farage il M5S è senza casa europea dal 2019. Nella legislatura ormai terminata le lunghe trattative prima con il gruppo socialista e poi con i verdi non sono mai andate in porto. Da qui - riporta La Repubblica - la pazza idea, ma a pensarci bene neanche troppo: creare un nuovo gruppo europeo, con Sahra Wagenknecht — uscita dalla Linke, la sinistra radicale tedesca, per fondare un partito a suo nome — e i 5 Stelle azionisti principali. Conte nei giorni scorsi aveva annunciato una nuova alleanza: "Andremo nell’area progressista, non con i socialisti. Ci sarà una sorpresa".

Leggi anche: Conte: palleggio con assist e Morace va in gol. L'ex premier versione football

La sorpresa potrebbe quindi essere questa e negli ambienti del Parlamento europeo in diversi confermano l’ipotesi. Il M5S - prosegue Repubblica - oggi propone un’agenda genericamente progressista, ma con un approccio volutamente post-ideologico. Dopodiché per creare un nuovo raggruppamento a Bruxelles servirebbe un minimo di 25 parlamentari, eletti in almeno sette paesi. Con un ipotetico 15 per cento l’8 e il 9 giugno, il M5S potrebbe eleggere 15-16 deputati europei; il Bsw altri 6-7. Chi potrebbero essere gli altri? Indiziato speciale è lo Smer, i socialdemocratici slovacchi di Robert Fico, anch’essi con un’agenda euroscettica e dialogante con i russi, perciò sospesi dal gruppo socialista. La tentazione di Conte è quindi quella di stringere un'alleanza rossobruna.






in evidenza
Ferragnez, dalle stelle al divorzio: c'è una donna dietro la rottura

E non è Selvaggia Lucarelli. Ecco chi è

Ferragnez, dalle stelle al divorzio: c'è una donna dietro la rottura


in vetrina
Mozzarella, la più buona è al discount: ecco i marchi migliori (e peggiori). Lista

Mozzarella, la più buona è al discount: ecco i marchi migliori (e peggiori). Lista


motori
Alfa Romeo Junior VELOCE: debutto elettrico da 280 CV

Alfa Romeo Junior VELOCE: debutto elettrico da 280 CV

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.