A- A+
Politica
Meloni: "Ogni mattina sento Tajani e Salvini. Ci divertiamo con la rassegna"

Ue, Meloni: "Oggi non si è parlato di Mes"

 

Una cosa e' raccontare se ci sono dei problemi e una cosa e' tentare di crearli: non ci sono problemi nella maggioranza. Lo ha detto il presidente del Consiglio Giorgia Meloni al termine del Consiglio europeo che si e' tenuto a Bruxelles. "Il rapporti fra il governo e Mediaset sono quelli fra un esecutivo e una grande azienda italiana", ha detto Meloni. "Non ci sono problemi fra me e Salvini, non ci sono problemi fra me e Tajani", ha detto la premier. "I fatti lo dimostreranno", ha aggiunto. "Io ogni mattina sento Tajani e Salvini e ci divertiamo molto a leggere la rassegna stampa", ha spiegato Meloni. 

Sulla Legge di bilancio vi sconsiglio di rincorrere le bozze. Lo ha detto il presidente del Consiglio Giorgia Meloni al termine del Consiglio europeo che si e' tenuto a Bruxelles. "Stiamo lavorando in una situazione difficile in termini di risorse. Non ci sono ostacoli particolari da superare. Nelle prossime ore sara' inviata al Parlamento, mi pare che siamo in dirittura d'arrivo", ha detto Meloni. "Vogliamo dare un segnale di compattezza, approvandola, compatibilmente con il dibattito parlamentare", in tempi brevi.

Sulle deleghe al sottosegretario alla Cultura Vittorio Sgarbi "so che il ministro Gennaro Sangiuliano ha inviato" la documentazione "all'antitrust, aspettiamo e valuteremo nel merito". Lo ha detto la premier Giorgia Meloni a Bruxelles. 

Legge Bilancio: Meloni, Agenzia entrate non potra' accedere direttamente ai conti correnti - Nella Legge di bilancio e' prevista un'intensificazione della lotta all'evasione fiscale ma era giusto chiarire che l'Agenzia delle entrate non potra' accedere direttamente ai conti correnti. Lo ha detto il presidente del Consiglio Giorgia Meloni al termine del Consiglio europeo che si e' tenuto a Bruxelles.

Ue: Meloni, con Lagarde discusso su Patto di stabilita' - Con la presidente della Bce Christine Lagarde si e' discusso prettamente di Patto di stabilita': lei stessa ha detto durante l'Eurosummit la necessita' di arrivare a una rapida riforma. Lo ha detto il presidente del Consiglio Giorgia Meloni al termine del Consiglio europeo che si e' tenuto a Bruxelles. "Ci siamo dati delle strategie come la transizione verde e digitale" e non possiamo non tenerne conto "quando ci diamo delle regole", ha detto Meloni.

Meloni, oggi non si è parlato di Mes - "Non si è parlato di Mes, non è stato oggetto di questo dibattito". Lo ha detto la premier Giorgia Meloni al termine del Consiglio europeo rispondendo ad una domanda sul Mes. In ogni caso, "non si può affrontare il tema di questo strumento se non si conosce la cornice", ha aggiunto la premier, spiegando che il Mes "richiama ai vecchi parametri del patto di stabilità". "Non è utile da parte di nessuno porre questa questione adesso, non si può discutere finché non sappiamo qual è il quadro", ha sottolineato.


IL VIDEO CON LE PAROLE DI GIORGIA MELONI
 

 

Iscriviti alla newsletter





in evidenza
Maneskin, Damiano e Victoria stufi. La band si scioglie? Le indiscrezioni

Le due star vogliono diventare solisti

Maneskin, Damiano e Victoria stufi. La band si scioglie? Le indiscrezioni


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico


motori
La Nuova MINI Cooper S 5 porte: spazio e divertimento alla guida

La Nuova MINI Cooper S 5 porte: spazio e divertimento alla guida

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.