A- A+
Politica
Meloni: “Su migranti coscienza a posto. Santa Sede idonea per negoziato pace"
Giorgia Meloni

Meloni: “Accusata di cose raccapriccianti; sui migranti ho la coscienza a posto"

"Sono giorni particolari questi, in cui veniamo accusati di cose raccapriccianti, ma la mia coscienza è a posto. Più persone partono, più persone si mettono nelle mani di cinici trafficanti, più c’è il rischio che qualcosa vada storto” ha dichiarato la premier Giorgia Meloni intervenendo alla presentazione del libro "L’Atlante di Francesco". “Non credo che questo possa essere il modo più umano è giusto di affrontare questa vicenda, forse più facile - va avanti - forse è il modo più facile quello di nascondere la testa sotto la sabbia, lasciare che siano mafiosi e trafficanti a decidere chi debba entrare nel nostro paese”. 

E ancora: “In questi giorni, mentre altri fanno polemiche, io parlo al telefono per sbloccare un fondo internazionale tunisino senza il quale la Tunisia rischia grosso. Non c’è un interlocutore su questo che ascolti. Speriamo nelle prossime ore. Ma è quel che stiamo facendo. Io credo che e questa la politica seria che va fatta”.

Giorgia Meloni sull'Ucraina: "La Santa sede è la più idonea per un negoziato di pace"

La premier è tornata anche sulla guerra in Ucraina: “Credo che sia la Santa Sede sia quella più idonea a favorire una soluzione negoziale, non ha altro interesse che non sia quello di una soluzione giusta del conflitto”. “Sostengo questo sforzo che ho visto, che spero si intensifichi e sul quale la Santa Sede può assolutamente contare sul nostro aiuto".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
melonimigrantipacepapasanta sedeucraina





in evidenza
Al via le riprese del primo docufilm sulla vita privata di Alberto Sordi

Guarda le immagini

Al via le riprese del primo docufilm sulla vita privata di Alberto Sordi


in vetrina
Milano/ Nuovo flagship store per Swarovski: oltre 500 metri quadri in Duomo

Milano/ Nuovo flagship store per Swarovski: oltre 500 metri quadri in Duomo


motori
DS Automobiles, ordinabili in Italia le nuove Hybrid: DS 3 e DS 4

DS Automobiles, ordinabili in Italia le nuove Hybrid: DS 3 e DS 4

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.