A- A+
Politica
Meloni verso il Consiglio Ue, dalla guerra ai migranti: le sfide della premier
Giorgia Meloni

Il premier sul tema, sta agendo certamente con grande coraggio e fermezza non solo con le istituzioni europee, ma anche parlando direttamente con gli altri paesi, come la lunga telefonata con Olaf Scholz di due giorni fa ha dimostrato. E qualche piccolo risultato certamente sembra essere stato raggiunto. Come dimostrano le parole della Von Der Leyen e del presidente del consiglio Michel arrivate nei giorni scorsi.

Il Consiglio europeo cade in un periodo assai delicato sia per Macron, che è sempre più in bilico in patria, dopo l'approvazione della riforma delle pensioni, che sta scatenando da giorni furiose proteste in tutto il paese, e sia per il premier spagnolo Pedro Sanchez, che in Spagna deve affrontare in queste ore una mozione di censura portata avanti da Vox.

É chiaro che la debolezza dei due, unita a quella del tedesco Scholz, che paga oltre alla sua carenza di leadership, anche il suo atteggiamento ondivago che ha tenuto nei confronti della Russia nei confronti del conflitto in Ucraina, non può che rafforzare la stessa premier italiana, che ha già dimostrato in questi mesi di politica estera su più fronti, di volersi assumere un ruolo rilevante a livello internazionale.

Legato alla questione dei migranti, altro tema assai caldo che verrà trattato a Bruxelles, è certamente quello del PNNR, su cui l’Italia da tempo chiede una revisione determinata dall’evidente cambio sostanziale delle condizioni geopolitiche rispetto a tre anni fa. Il sentiero è certamente stretto ma anche su questo tema scottante, alcuni piccoli passi avanti sono stati fatti.

Certamente anche di questo, Giorgia Meloni avrà parlato con il premier tedesco, che forse è quello che maggiormente bisogna convincere, soprattutto sul tema dell’allentamento dei limiti sugli aiuti statali, che inevitabilmente favorirebbe soprattutto la Germania e la Francia, che hanno maggiori spazi di manovra sul bilancio statale.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
europa





in evidenza
Annalisa e Tananai in versione Bonnie e Clyde. Video

Arriva Storie Brevi

Annalisa e Tananai in versione Bonnie e Clyde. Video


in vetrina
Il Made in Italy protagonista a New York: al via la fiera culinaria "Fancy Food Show"

Il Made in Italy protagonista a New York: al via la fiera culinaria "Fancy Food Show"


motori
Mercedes-Benz amplia la gamma Small Van con EQT ed eCitan

Mercedes-Benz amplia la gamma Small Van con EQT ed eCitan

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.