A- A+
Politica

Di Paolo Diodati

Monti pensiero. Su Bersani: "Lui premier? Va testato. Non credo che la Merkel lo voglia al governo". Sul Quirinale: "Per il Quirinale punto sul Napolitano-bis". Su Berlusconi: "Se gli italiani votano Berlusconi il problema sono loro, non lui."

Tre affermazioni una più infelice dell'altra. Per fortuna del nuovo Uomo della Provvidenza (ci ha salvati dal baratro…) si voterà tra pochi giorni. Altrimenti, continuando con i nuovi toni da combattente, scenderebbe al di sotto dello 0,4 di Fini, che finì per fini non fini.

La prima affermazione è grave in modo devastante. Spero che sia uno scherzo del solito Berlusconi che gli ha fatto mettere in bocca un giudizio suicida.

La seconda, da vero adulatore oleoso, dimostra quanto tenga poco in considerazione dichiarazioni ed età di Napolitano e quanto speri di continuare ad avere il suo appoggio. La terza, oltre ad essere inutilmente oltraggiosa per chi ha intenzione di votare la coalizione di Berlusconi, è anche logicamente errata. Avrebbe dovuto dire "se gli italiani votano Berlusconi il problema, oltre a Berlusconi, sono anche gli italiani".

Voterò, nonostante tutto, Giannino, con la speranza che subito dopo svanisca nel dimenticatoio. All'insediamento del governo Monti ero tentato a votarlo. Ora, riflettendo anche sui suoi alleati, che peggio non poteva sceglierli e sul suo nuovo stile, dico "Se gli italiani votano Monti e Grillo, il problema sono Monti, Grillo e gli italiani".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
montigermania
in evidenza
CR7-Manchester, divorzio vicino Georgina mostra il pancione

Le foto

CR7-Manchester, divorzio vicino
Georgina mostra il pancione

i più visti
in vetrina
Rihanna sensuale: body rosso in vista di San Valentino per la felicità di...

Rihanna sensuale: body rosso in vista di San Valentino per la felicità di...


casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo e Jeep protagoniste agli “International Motor Days” di Cortina

Alfa Romeo e Jeep protagoniste agli “International Motor Days” di Cortina


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.