A- A+
Politica
Morisi, Salvini: "Sono felice per Luca, ma disgustato dagli infangatori"

Caso Luca Morisi: il commento di Matteo Salvini in esclusiva per affaritaliani.it


Ciao Matteo, si va verso l'archiviazione di Luca Morisi, un tuo giudizio? Cosa ci insegna questo caso dal punto di vista giudiziario?

"Sono felice per Luca: il tempo è stato galantuomo, per un mese è stato massacrato ma oggi perfino la Procura certifica che non ha commesso nessun reato, tantomeno spaccio di droga o simili. Sono invece disgustato dal fatto che a settembre, in piena campagna elettorale, giornalisti sinistri e in malafede abbiano dedicato centinaia di pagine e di ore di trasmissioni tivù per gettare fango su un innocente, e oggi che ogni accusa è stata archiviata nessuno di questi 'infangatori' di professione abbia chiesto almeno scusa. I Referendum sulla Giustizia promossi da Lega e Radicali che gli Italiani voteranno in primavera saranno una rivoluzione, pacifica e necessaria. Per quanto riguarda tutti quei 'giornalisti' italiani che hanno perso libertà e dignità da tempo, per loro solo umana compassione".

 

Sul tema, leggi anche:

Caso Morisi, nessun processo. La droga dello stupro non era sua. Archiviazione

Caso Morisi, la pm: "Archiviazione? Prematuro parlarne". La cocaina la chiave

Morisi, il caso va verso l'archiviazione. Inutile anche il suo interrogatorio

 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    bestiadrogaluca morisimatteo salvini
    in evidenza
    Covid, Italia come la Concordia I "capitani" abbandonano la nave

    Ironia social

    Covid, Italia come la Concordia
    I "capitani" abbandonano la nave

    i più visti
    in vetrina
    Sanremo 2022, diffuse le canzoni: tanto sentimento e poco Covid

    Sanremo 2022, diffuse le canzoni: tanto sentimento e poco Covid


    casa, immobiliare
    motori
    Tokyo Auto Salon 2022: Toyota punta sul motorsport

    Tokyo Auto Salon 2022: Toyota punta sul motorsport


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.