A- A+
Politica

"Annuncio che altri senatori sono in arrivo nel Ncd". Dai microfoni di Radio Capital, Roberto Formigoni sottolinea cosi', a proposito del prossimo voto sul governo dell'11 dicembre che "e' giusto il nuovo passaggio parlamentare" e che "l'esecutivo avra' una fiducia ampia" anche in virtu' dei 'nuovi arrivi' nella formazione guidata da Angelino Alfano. "Si dovra' fare un programma di un anno e il governo dovra' darsi una mossa in piu'", rilancia Formigoni. A proposito invece di ipotetiche 'reunion' nel centrodestra, il senatore Ncd sottolinea che "per farlo si deve essere in due: noi siamo un partito nuovo e alle Europee correremo da soli. Con altre elezioni, dove c'e' un sistema che prevede delle coalizioni, dovremo cercare degli accordi e superare le contraddizioni interne, come sempre". "Bondi dice no ma cosi' facendo - avverte - quando si votera' in primavera per le amministrative, consegnera' tutti i Comuni alla sinistra. Noi suggeriamo le primarie, se poi Forza Italia vuole andare da sola verra' punita in maniera definitiva".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
formigoni
in evidenza
“Che pagliacci, politici al voto” Il Quirinale e l'ironia social

rete scatenata

“Che pagliacci, politici al voto”
Il Quirinale e l'ironia social

i più visti
in vetrina
Madonna, foto 'audaci' a 63 anni: boom sui social per lady Veronica Ciccone

Madonna, foto 'audaci' a 63 anni: boom sui social per lady Veronica Ciccone


casa, immobiliare
motori
Nuova Range Rover, arriva la versione plug-in con un autonomia fino a 113 km

Nuova Range Rover, arriva la versione plug-in con un autonomia fino a 113 km


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.