Advertisement
A- A+
Palazzi & potere
F1: Eni sponsor GP di Monza. Affari l'aveva anticipato settimane fa

http://www.affaritaliani.it/politica/palazzo-potere/gentiloni-da-formula-uno-salvataggio-in-arrivo-per-autodromo-di-monza-494343.html

Ancora una volta Affaritaliani.it anticipa uno scoop in ambito sportivo/economico. Settimane fa infatti avevamo scritto che un 'colosso pubblico' avrebbe salvato il GP di Monza: detto, fatto. Ecco che Eni sponsorizza il Gran Premio firmando da oggi l'"Eni Monza circuit".

L'azienda di Stato quindi si lega al più importante autodromo italiano. Oggi la notizia da noi anticipata sta su tutti i giornali sportivi.

Tags:
f1enigp monzamonzaformula uno
Loading...
in vetrina
Meteo marzo choc: neve a bassa quota e nubifragi. Altro che primavera...

Meteo marzo choc: neve a bassa quota e nubifragi. Altro che primavera...

i più visti
in evidenza
Coronavirus, "Bere acqua calda" Il rimedio contro le fake news

Cronache

Coronavirus, "Bere acqua calda"
Il rimedio contro le fake news


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
PEUGEOT e-208 ed e-2008 un nuovo modo di vivere l'auto elettrica

PEUGEOT e-208 ed e-2008 un nuovo modo di vivere l'auto elettrica


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.