A- A+
Palazzi & potere
Lo sfogo del Quirinale: Covid, troppi errori. Ora unità del paese
(fonte Lapresse)

Un filo diretto Quirinale-Palazzo Chigi. Sono ore complicate per il Paese. L’emergenza Covid torna a fare paura. Salgono i contagi, peggiora il quadro economico. E come se non bastasse anche in Parlamento crescono i contagi e il lavoro delle Camere rischia di fermarsi. Dal Quirinale non nascondono preoccupazione. Si cerca di capire quanto sia reale il rischio di una sospensione dei lavori di Aula alla Camera dove tre capigruppo sono positivi al Covid. E lega la necessità di trovare soluzioni immediate al quadro che peggiora ora dopo ora. Davanti ai collaboratori più fidati il Capo dello Stato mostra tutta la sua preoccupazione per la situazione. Perché nei mesi tra la prima ondata e quella di questi giorni tanto poteva essere fatto e poco è stato fatto. La mancanza di posti nelle terapie intensive rischia di tornare a essere un poblema. Poi la scuola. I trasporti pubblici. E in più, come se non bastasse, c'è chi continua a sognare improbabili rimpasti: "Ma se sfili un mattoncino crolla tutto l’edificio...", spiegano allargando le braccia dal Colle.

"Soluzioni", chiede il Capo dello Stato. E, ovviamente, in una fase così delicata per il futuro del paese continua a ripetere una parola sola: unità. Quell’unità che però non c’è. Non c’è un tavolo maggioranza-opposizione per gestire i fondi che arriveranno (se arriveranno) dal Recovery Fund. Non c’è un vero asse tra governo e Regioni. Non c’è una strategia comune nel governo. Mattarella (e con lui il capo del governo e il ministro dell’Economia Gualtieri) vorrebbero fare ogni cosa possibile per evitare una nuova chiusura. Speranza e il comitato tecnico scientifico spingono per norme rigide subito. Si proverà con una nuova stretta e un coprifuoco dalle 22. Ma molti sono pronti a scommettere che non basterà.

Loading...
Commenti
    Tags:
    mattarellaquirinalegovernocovidcoronaviruslockdownpaese
    Loading...
    in evidenza
    Bologna celebra la mortadella Rievocazione senza pubblico

    359° COMPLEANNO

    Bologna celebra la mortadella
    Rievocazione senza pubblico

    i più visti
    in vetrina
    Meteo, attacco gelido dall'Islanda all'Italia. Arrivano freddo e anche neve

    Meteo, attacco gelido dall'Islanda all'Italia. Arrivano freddo e anche neve


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Ford presenta il Transit Connect da 1 tonnellata

    Ford presenta il Transit Connect da 1 tonnellata


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.