A- A+
Palazzi & potere
Pd, clamorose rivelazioni di Eugenio Scalfari su Matteo Renzi
Matteo Renzi

Parlando di Matteo Renzi, sentite cosa scrive Eugenio Scalfari su Repubblica: "Qualche tempo fa qualche volta abbiamo conversato amichevolmente al telefono cercando di interpretare ciò che stava accadendo in Italia e in Europa e che cosa avrebbe dovuto fare il Pd e lui che era il presidente del Consiglio e il segretario del partito. Fin dall'inizio di questi discorsi lo esortavo a non operare da solo e tanto meno con il famoso 'Giglio magico' che era un gruppetto di una decina di intimi che non gli fornivano idee ma importanti servizi riservati e desiderati. Gruppetti del genere li ebbe sempre Berlusconi e in quel suo 'Cerchio magico' c'erano perfino un poco di mafiosi che erano più utili a lui che alla mafia".

Commenti
    Tags:
    pamatteo renzieugenio scalfarila repubblica
    Loading...
    Loading...
    i più visti
    

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Hyundai: debutta Ioniq 5 il nuovo crossover elettrico

    Hyundai: debutta Ioniq 5 il nuovo crossover elettrico


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.