A- A+
Politica
Paragone lavora a un partito Italexit: "Sono in contatto con Farage"
Lapresse

“Entro luglio il senatore Paragone vuole fondare un suo partito per portare l’Italia fuori dall’Unione Europea e dall’Euro”. Lo dichiara in terza persona lo stesso Paragone, ex senatore 5 Stelle, in un’intervista a Libero Quotidiano. Potrebbe chiamarsi Italexit, “anche se per ora è una suggestione”, dice il senatore ex pentastellato che spiega di essere “in contatto con Farage, molto interessato all’idea”. Per Paragone “il problema è che molti ormai pensano che le briciole siano il pasto vero” e tutto questo “fa male all’economia reale, alle famiglie, ai lavoratori e alle piccole e medie imprese: lo vedremo presto se l’Europa ci riempirà di soldi”.

Paragone dice anche: !Io non credo nella Ue e non credo affatto che la Bce sia il suo braccio armato, almeno fino a quando non sarò in grado di stampare moneta e di monetizzare il debito”. Il senatore, invece, come alternativa si dice favorevole a uscire “direttamente dall’Europa, m’informo degli strumenti che ho a disposizione e stampo moneta”, tanto più che “non c’è manco più problema d’inflazione, magari ci fosse”, esclama. Quanto al partito, poi Paragone dichiara che farlo “non è come organizzare una partita di calcetto, dove ti scegli i giocatori” e nel rapporto con Di Battista dice: “Non siamo Albano e Romina”.

Commenti
    Tags:
    paragoneparagone italexitfarageparagone farage
    Loading...
    Loading...
    i più visti
    

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes: una coppia di artisti messicani trasformano una Classe G

    Mercedes: una coppia di artisti messicani trasformano una Classe G


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.