A- A+
Politica
Pd, il "cerchio magico" di Elly Schlein fa infuriare i big

Pd, lo staff di Schlein non piace ai big

I big del Pd che hanno sostenuto Elly Schlein alle primarie sarebbero già stanchi di lei. Secondo quanto scrive Il Giornale, i fedelissimi piazzati dalla neosegretaria al vertice del partito sono un disastro. Bettini, Zingaretti e Franceschini non nascondono più i dubbi sulla scelta.

Un esempio di inadeguatezza? Ieri a Montecitorio si eleggevano i componenti laici delle magistrature speciali. Consiglio di Stato, Corte dei Conte e Giustizia tributaria. Lo staff di Elly ha dato prova di inesperienza. Ai tempi di Renzi e Veltroni a gestire la partita delle nomine c’erano Goffredo Bettini e Luca Lotti.

La neosegretaria si è affidata a negoziatori poco “scafati” e Conte l’ha “fregata” portando a casa l’elezione dell’ex ministro Alfonso Bonafede al consiglio di presidenza della Giustizia tributaria.

Più che una segreteria sembra lo staff di un assessore. Per Paola De Micheli non è un problema anagrafico ma progettuale. “Che idea di Paese abbiamo?”

Nicola Zingaretti, altro sponsor di Schlein, si è sfilato: “Con Elly andiamo a sbattere dopo le Europee”, avrebbe confidato ai suoi. Dario Franceschini è serafico: “Con Furfaro e Corrado il 30% alle Europee lo vediamo solo dal binocolo”, avrebbe ironizzato due giorni fa dopo l'addio Enrico Borghi.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
elly schleinpd





in evidenza
William e Kate, aria di divorzio. Crisi per la malattia della duchessa

Forti tensioni a Palazzo

William e Kate, aria di divorzio. Crisi per la malattia della duchessa


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico


motori
Con la Panamera Turbo S E-Hybrid e la Panamera GTS Porsche lancia i modelli top di gamma

Con la Panamera Turbo S E-Hybrid e la Panamera GTS Porsche lancia i modelli top di gamma

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.