A- A+
Politica
Assemblea Pd, Schlein nuova segreteria: "Estirpiamo cacicchi e capibastone"

Chi aveva scommesso sulla fine del Pd "ha perso la scommessa a scommettere contro il Pd, siamo ancora qui, più forti e uniti, e stiamo arrivando. Sarà questa per noi un nuova primavera", ha detto Schlein. "Bisogna avere cura della relazione umana ancor prima di quella politica. Abbiamo bisogno di porre definitivamente fine alle conflittualità interne che ci sottraggono energie preziose, per costruire invece un'alternativa alle destre che governano questo Paese", ha aggiunto Schlein. "Dobbiamo cercare di dialogare con le altre forze di opposizione, ci sono terreni comuni, abbiamo la responsabilità di esplorarli insieme, dobbiamo partire da qui", ha affermato Schlein.

"Dobbiamo vestire questo nuovo Pd di slancio e curiosità. Il primo incontro l'ho fatto con i segretari regionali e dei territori, perché c'era il segnale che ci fossero persone che si volevano iscrivere. Abbiamo riaperto le iscrizioni, sono più di 10 mila in una settimana, è un segnale di vitalità importate, continuiamo così", ha detto Schlein. "Stiamo risvegliando una speranza, non dobbiamo deludere l'aspettativa di questa straordinaria partecipazione". 

Bonaccini: "Senza Pd non può esserci alternativa che batta le destre" 

Successivamente Stefano Bonaccini è stato eletto presidente del Pd dall'assemblea nazionale dem. C'è stato un voto contrario, due gli astenuti. "La luna di miele del governo con gli italiani si concluderà prima del previsto, ancora non c'è perdita di consenso di Giorgia Meloni e della destra ma mai come in questi giorni si avverte che sono senza bussola e in balia degli eventi", ha detto Bonaccini dal palco di Roma, sottolineando che ora il nostro compito è non fare sconti e incalzarli e sempre avanzare contro proposte credibili che parlino a tutto il Paese e nel territorio. Per una alternativa credibile abbiamo bisogno di essere e avere una cultura di governo all'opposizione". Agli alleati ha poi lanciato un appello: "Più opposizione al governo e meno opposizione al Pd e potremo dare l'idea di una alternativa alle destre. Da soli noi non bastiamo, ma senza il Pd non può esserci alternativa che batta le destre". 

Assemblea Pd,  Chiara Gribaudo e Loredana Capone elette vicepresidenti

La deputata Chiara Gribaudo e la presidente del consiglio regionale della Puglia Loredana Capone sono state elette vicepresidenti del Partito Democratico dall'assemblea in corso a Roma. Il voto è avvenuto all'unanimità. Mentre Michele Fina, senatore, è stato eletto dall'assemblea nazionale Pd nuovo tesoriere del partito, succede a Walter Verini.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
bonaccinipdschlein





in evidenza
Oscar del Libro 2024, Perrino: "Ho fondato affaritaliani.it perché non sopportavo più le mani della finanza sui giornali"

La kermesse pugliese che apre la stagione "Borgo in Fiore"

Oscar del Libro 2024, Perrino: "Ho fondato affaritaliani.it perché non sopportavo più le mani della finanza sui giornali"


in vetrina
Canalis e Masolin, la strana coppia sul piccolo schermo

Canalis e Masolin, la strana coppia sul piccolo schermo


motori
Bosch lancia il progetto RUMBA: innovazione negli interni dei veicoli autonomi

Bosch lancia il progetto RUMBA: innovazione negli interni dei veicoli autonomi

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.