A- A+
Politica
Elezioni/ Ecco i risultati dell'ultimissimo sondaggio Piepoli


Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)


Effetto Expo sulle intenzioni di voto. L'ultimo sondaggio politico-elettorale dell'Istituto Piepoli, realizzato lunedì 4 maggio e diffuso da Affaritaliani.it, segnala la crescita di mezzo punto in una settimana del Partito Democratico, tornato al 38%. Scende dello 0,5%, invece, Sinistra Ecologia Libertà, ora al 4%. Altri di Centrosinistra stabili all'1%.

Nel Centrodestra Forza Italia resta inchiodata al minimo storico del 10%. Cresce dello 0,5% invece la Lega Nord di Matteo Salvini e si riporta al 15,5%. Il Ncd-Udc (Area Popolare) è al 3%, superata da Fratelli d'Italia al 4%. Altri di Centrodestra allo 0,5%. Il Movimento 5 Stelle resta stabile al 20,5%. Altri partiti in generale in calo di mezzo punto al 3,5%.

Tags:
piepoli sondaggiopartitielezioni
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Stellantis, successo confermato al Company Car Drive 2022

Stellantis, successo confermato al Company Car Drive 2022


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.