A- A+
Politica
Renzi vuole la Pinotti al Colle. Ok di Napolitano e di Silvio...


Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)


Primo punto: Matteo Renzi vuole sparigliare e vuole una donna al Quirinale, nell'ottica del cambiamento a lui tanto caro. Secondo punto: serve il via libera del Capo dello Stato per il suo successore, su questo non ci sono dubbi. Due indizi e un nome: Roberta Pinotti, ministro della Difesa. E' il suo - secondo quanto Affaritaliani.it è in grado di rivelare - il nome che avrebbe in mente il premier per il Colle. I rumor di Palazzo parlano di probabili dimissioni di Giorgio Napolitano all'inizio del 2015, dopo il semestre Ue e dopo il primo passaggio in Parlamento delle riforme istituzionali. A quel punto spetterebbe ovviamente al Pd, in quanto partito di maggioranza alla Camera e al Senato, indicare un nome.

Pierluigi Bersani è stato lanciato da Alessandra Moretti su Affaritaliani.it, a Walter Veltroni piacerebbe diventare Presidente e Giuliano Amato è sempre in pista. Ma Renzi punta sulla Pinotti, ex veltroniana e ora dell'area Dem di Franceschini. Non solo. A Napolitano piace molto, altrimenti - fanno notare dal Nazareno -, "non avrebbe accettato il suo nome per la guida del dicastero della Difesa". Insomma, la Pinotti potrebbe essere la prima donna Capo dello Stato (un nome che non farebbe nemmeno storcere il naso a Silvio Berlusconi. Meglio lei di Bersani o Veltroni, dicono gli azzurri...).

Tags:
pinotti
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Stellantis, successo confermato al Company Car Drive 2022

Stellantis, successo confermato al Company Car Drive 2022


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.