A- A+
Politica
Quirinale, Conte fa a Salvini un nome di cdx. Frattini "filo russo", furia Pd

Quirinale, nuova alleanza gialloverde e il Pd resta a guardare

Il primo giorno di votazioni per eleggere il nuovo presidente della Repubblica si è rivelato un flop, i partiti sono lontani da un accordo politico su un nome condiviso e a trionfare sono state le schede bianche, ben 672 su 1008 voti dei grandi elettori. Salvini prova a fare il regista, aprendo diversi canali, ma la sua è sostanzialmente una partita doppia: da un lato - si legge su Repubblica - apre a Mario Draghi ma non trova, nell’incontro con il premier, le garanzie richieste sul volto “politico” di un eventuale nuovo governo. Dall’altro lavora alacremente su una proposta di centrodestra. Su una “rosa” di nomi che prende forma, con fatica, nella notte. Tiene in piedi il dialogo con Giuseppe Conte. Nel confronto pomeridiano fra due figure simbolo del vecchio governo gialloverde spunta il profilo di Franco Frattini, ex forzista e oggi presidente del Consiglio di Stato.

Un nome - prosegue Repubblica - particolarmente gradito a Conte: subito dopo aver visto Salvini, infatti, l’avvocato inserisce Frattini nell’elenco di possibili candidati. Enrico Letta teme di essere scavalcato, nel Pd e fra i renziani si additano le propensioni russofile di Frattini: «Non il nome più adatto - si fa notare - nei giorni della crisi russo-ucraina». Frattini, all’alba del Conte I, si schierò a difesa dell’allora premier che si era espresso per lo stop alle sanzioni Ue a Mosca. La lista del centrodestra, a tarda ora, non è chiusa: oltre a Frattini, ci sarebbero Casellati, Pera, Moratti, Gianni Letta. Ma Silvio Berlusconi, che si è fatto da parte, ora insiste per mettere nella “rosa” Antonio Tajani, con l’insofferenza degli alleati che lo ritengono un nome troppo di parte. E si dicono pronti, a un certo punto, a inserire a loro volta altri dirigenti di partito. È lo stallo.

LEGGI ANCHE

Super Green Pass senza scadenza con la terza dose. Governo, mossa a sorpresa

Fegato, come disintossicarlo? Ecco 3 alimenti magici

Autostrade, trionfo Benetton: 9,3mld dallo Stato. Pagheranno gli automobilisti

Commenti
    Tags:
    berlusconicapo dello statofranco frattinigiuseppe contepdpresidente della repubblicaquirinalerussiasalvinitajani
    in evidenza
    "Rido con Zalone, amo gli horror Only Fun? Sarà sorprendente..."

    Elettra Lamborghini ad Affari

    "Rido con Zalone, amo gli horror
    Only Fun? Sarà sorprendente..."

    i più visti
    in vetrina
    Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

    Pnrr e opportunità per le Pmi
    CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


    casa, immobiliare
    motori
    Duster protagonista del my Dacia road 2022

    Duster protagonista del my Dacia road 2022


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.