A- A+
Politica
Recovery, Conte: “Risorse per l’occupazione femminile”. Boldrini soddisfatta
(fonte Lapresse)

Recovery, Conte: "Parte delle risorse per l'occupazione femminile" 

"Accolgo l'impegno della risoluzione della maggioranza affinché' una parte significativa delle risorse del Recovery fund venga indirizzata al conferimento dell'obiettivo dell'occupazione femminile". Così il premier Giuseppe Conte, prendendo la parola nell'Aula della Camera, alla vigilia del Consiglio europeo Ue. 

Recovery, Boldrini soddisfatta ma: "Dalle parole ai fatti"  

"Esprimo soddisfazione per le parole del presidente del Consiglio Conte, il quale ha ribadito che sull'occupazione femminile sarà accolto l'impegno contenuto nella risoluzione di maggioranza approvata ieri sera", dice Laura Boldrini, dopo le comunicazioni del presidente del Consiglio in vista del prossimo Consiglio europeo. "Il fatto che una parte significativa di risorse europee sia destinata ad accrescere il tasso occupazionale femminile - prosegue la deputata Pd - è fondamentale per il Paese. Si va, dunque, nella direzione di quanto richiesto da tante donne che, dentro e fuori il Parlamento, si sono battute per questo risultato. Adesso questo impegno deve tradursi in progetti concreti mirati a migliorare la vita delle donne italiane". "Un Recovery Fund a dimensione di donna non solo è giusto, per sanare una ferita democratica, ma è anche un'occasione di crescita economica che non possiamo sprecare. È tempo di passare dalle parole ai fatti", conclude. 

Commenti
    Tags:
    recoveryrecovery fundcontegiuseppe conteoccupazione femminiledonneboldrini
    in evidenza
    Messi il Re Mida del calcio 110 milioni per tre anni al PSG

    Neymar superato da Leo

    Messi il Re Mida del calcio
    110 milioni per tre anni al PSG

    i più visti
    in vetrina
    Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

    Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


    casa, immobiliare
    motori
    La nuova Peugeot 308 diventa premium

    La nuova Peugeot 308 diventa premium


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.