A- A+
Politica
Renzi: "Berlusconi e Grillo? Stessa cosa. Il comico non mi fa paura"

Berlusconi e Grillo "sono le due facce della stessa medaglia". Cosi' il premier Matteo Renzi, a Radio Montecarlo, dopo aver definito le parole dei due leader politici su lager e nazismo "inaccettabili". E rivolto ad Alfonso Signorini, che lo intervistava e lo incalzava su un giudizio del Cavaliere su di lui, Renzi ha anche affermato: "Berlusconi ne dice tante, anzi se lo sente gli dica di limitarsi un pochino". Quanto al rapporto sulle riforme, il premier ha sottolineato: "Anche se c'e' la campagna elettorale a me interessa che si rispettino le regole dell'accordo sulle riforme".

"Non lo so, i nemici sono quelli che non vogliono cambiare le cose e sono sia a sinistra che a destra". Cosi' il premier Matteo Renzi ha risposto a Radio Montecarlo a una domanda sul rischio che i veri frenatori del suo operato siano soprattutto nel Pd.

Il Movimento Cinque stelle e' gia' il primo partito in termini elettorali, ma "non mi preoccupa". Cosi' il premier Matteo Renzi a Radio Montecarlo. "Il M5s alle scorse elezioni politiche arrivo' primo, il Pd secondo e Forza Italia terza, poi il Pd prese piu' seggi con il premio di maggioranza grazie alla coalizione. Ora pero' scommetto su risultati diversi e credo che nel Movimento cinque stelle si stia facendo training autogeno 'vedrai che vinciamo, vedrai che vinciamo'. Ma io ho tanti amici che hanno votato Grillo e mi dicono che lo hanno fatto per dare una scossa, ma in un anno cosa hanno fatto? Serve mandare in Europa gente che va sul tetto del Parlamento e non cambia l'Europa? Noi abbiamo bisogno di gente competente, non di gente che fa gli show".

Tags:
renziberlusconi
in evidenza
Astrid, la sexy tifosa del Chelsea ora va in gol su Onlyfans

Foto da... ko tecnico!

Astrid, la sexy tifosa del Chelsea ora va in gol su Onlyfans


in vetrina
Banca Generali, presentato l’undicesimo capitolo di BG4SDGs

Banca Generali, presentato l’undicesimo capitolo di BG4SDGs


motori
Alla 47° Retromobile l'Heritage di Stellantis è protagonista

Alla 47° Retromobile l'Heritage di Stellantis è protagonista

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.