A- A+
Politica

"Avessi detto qualcosa di particolarmente intelligente... ho detto quello che pensa il 95% degli italiani". Lo ha affermato il sindaco di Firenze Matteo Renzi, in collegamento telefonico con Radio 105, ritornando sulla sua affermazione secondo cui la politica al momento starebbe "perdendo tempo". Per Renzi a 40 giorni dal voto "non soltanto non sappiamo chi ha vinto e perso, ma non abbiamo la più pallida idea di quando ci sarà un governo".

"Uscire e farsi un partito non ha senso, ce ne sono già troppi".  Ha affermato il sindaco di Firenze rispondendo all'intervistatore che ipotizzava che Renzi potesse fare come Giorgia Meloni, ovvero uscire da un grande partito in dissenso col vertice. "Con tutta l'amicizia e la stima - ha detto Renzi - lei è uscita, ha fatto un partito, ma ha appoggiato Berlusconi".
 

Tags:
renzipdbersani
in evidenza
Berardi ciliegina dello scudetto Leao deve 20 mln allo Sporting

Le mosse del Milan campione

Berardi ciliegina dello scudetto
Leao deve 20 mln allo Sporting

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
FIAT premia lo stile di guida ecosostenibile con la Nuova 500

FIAT premia lo stile di guida ecosostenibile con la Nuova 500


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.