A- A+
Politica
Sel perde pezzi: Michele Ragosta approda al Pd

Non sarà una scissione, ma le crepe in Sel si stanno ampliando. Il primo fuoriuscito è Michele Ragosta, accasatosi nel Pd. Il deputato salernitano ha definito "esaurito" il percorso di Sinistra, Ecologia e Libertà dopo il sostegno a Tsipras. Pare non essere una scelta isolata. Secondo l'agenzia Dire, ci sarebbero altri 3 parlamentari pronti a lascire Sel e approdare al Partito Democratico. Una rottura già anticipata da Affaritaliani.it.

Il tumulto interno al partito ha spinto il capogruppo alla Camera, Gennaro Migliore, a indicare, nel corso dell'assemblea dei parlamentari di Sel, il voto favorevole al decreto Irpef. Una decisione che calmerebbe gli animi dei depuati pronti, in caso di voto contrario o astensione, a lascire Vendola per Renzi. Ma che fa storcere la bocca all'ala di sinistra del partito.     

 

 

Tags:
selvendolagoverno renzi
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Intesa Sanpaolo, apre il nuovo Museo delle Gallerie d’Italia a Napoli

Scatti d'Affari
Intesa Sanpaolo, apre il nuovo Museo delle Gallerie d’Italia a Napoli


casa, immobiliare
motori
40 Bran sfilano alla seconda edizione del Milano Monza Motor Show 2022

40 Bran sfilano alla seconda edizione del Milano Monza Motor Show 2022


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.