A- A+
Politica

Tre giorni dopo la notizia della sua libertà, Alma Shalabayeva è rientrata in Italia. La moglie del dissidente kazako Mukhtar Ablyazov è atterrata all'aeroporto di Fiumicino assieme alla figlia Alua di sei anni con il volo di linea LH232 della Lufthansa proveniente da Francoforte, e ad attenderla c'erano anche gli altri due figli Madina e Madiyar. "Sono felicissima, grazie a tutti", ha subito detto ai suoi legali.

Alma, cappotto nero fino alle caviglie, e Alua, stivali e gilet rossi, sono state subito accolte dalla Polaria (Polizia di frontiera aerea) e accompagnate prima al ritiro bagagli e poi agli uffici in cui sbrigare le pratiche burocratiche per i passaporti. In giornata Alma terrà una conferenza stampa al Grand Hotel.

Bonino - Il ministro degli Esteri, Emma Bonino, ha ricevuto alla Farnesina la signora Alma Shalabayeva accompagnata dai figli Alua, Madina e Aldyiar. La signora Shalabayeva ha espresso la propria sincera gratitudine per l'impegno coerente che il ministro e la Farnesina tutta hanno mantenuto in questi mesi, consentendo ora a lei ed alla piccola Alua di recuperare la liberta' di movimento. "Mi ha fatto piacere poter condividere con la signora Shalabayeva e i suoi figli la gioia di essere di nuovo qui a Roma", ha commentato la Bonino, "all'inizio di giugno sembrava davvero impensabile ottenere questo risultato, ma ci siamo riusciti grazie alla determinata e costante azione del governo e delle forze parlamentari". "La partenza della Signora Shalabayeva e di Alua dal Kazakhstan e' stata possibile anche grazie alla collaborazione fornita dalle autorita' kazake nell'ultima fase della vicenda", ha aggiunto il ministro nel corso dell'incontro, svoltosi in un'atmosfera di grande cordialita'.

Tags:
shalabayeva
in evidenza
"Rido con Zalone, amo gli horror Only Fun? Sarà sorprendente..."

Elettra Lamborghini ad Affari

"Rido con Zalone, amo gli horror
Only Fun? Sarà sorprendente..."

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Duster protagonista del my Dacia road 2022

Duster protagonista del my Dacia road 2022


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.