A- A+
Politica
Sinistra: costituente per nuovo Pci, sguardo a Pechino e BRICS

Dare vita a un nuovo Pci, al "Pci del 21^ secolo" con la benedizione del movimento comunista internazionale e, soprattutto, di Pechino. L'Associazione per la ricostruzione del Partito comunista ha rotto gli indugi e, si sottolinea, mentre Landini, Civati e compagni "stanno cercando faticosamente di convergere in un percorso comune, che alla stato attuale appare pero' in alto mare", ha deciso di procedere sulla strada della "ricostruzione in Italia di un Partito comunista degno di questo nome".

Domenica apparira' sul Manifesto un 'paginone', che lancia il primo appuntamento nazionale per domenica 12 luglio, a Roma al Teatro de'Servi. Pronti a convergere, secondo i promotori dell'iniziativa, "la piu' parte della dirigenza e della militanza comunista", proveniente dal Pcdi (ex Pdci) e da Rifondazione, "quadri operai e sindacali di grandi fabbriche", cosi' come "gli intellettuali marxisti che si rifanno, attualizzandola, alla cultura comunista del Pci di Gramsci e Togliatti". Tra i nomi quelli di Domenico Losurdo, Gianni Vattimo, Vladimiro Giacche', Emiliano Brancaccio, Andrea Catone, Piergiovanni Alleva, Massimo D'Orsi, Alexander Hobel.

Tags:
sinistrapcicostituente
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Gladiator: design autenticamente Jeep

Gladiator: design autenticamente Jeep


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.